MotoGP. GP Assen: un super Rossi trionfa, Petrucci secondo, Marquez terzo

Dopo un bellissimo duello con Danilo Petrucci sotto la pioggia, un super Valentino Rossi (41:41.149) conquista la prima posizione nel Gran premio di Assen (Olanda). Per il ‘dottore’ è l’undicesima vittoria su questo circuito olandese. Il pilota della Yamaha Rossi si è aggiudicato questa vittoria grazie a dei fantastici sorpassi e contro sorpassi su Petrucci, Marquez e Zarco. Seconda posizione invece per l’altro pilota italiano Danilo Petrucci (+0.063). Terzo lo spagnolo della Honda Marquez (+5.201). Quarto Crutchlow. Mentre Dovizioso ha chiuso in quinta posizione, traguardo che regala al pilota della Ducati la testa della classifica del motomondiale, siccome il compagno di squadra di Rossi, Vinales è caduto in gara. Questa per il ‘dottore’ e la vittoria numero 89 nella top class, la 115esima nel Motomondiale. Terzo podio in carriera invece per Danilo Petrucci. Due piloti italiani mancavano su podio dal 2005: Rossi e Melandri. Insomma il pilota ormai 38enne Valentino Rossi anche in questo Gran premio ci ha fatto capire che l’età non ha limiti di velocità.

Nunzio Marrazzo