Moto GP. Brutta caduta per De Angelis in Giappone, gli aggiornamenti

Contusione polmonare e diverse costole e vertebre fratturate. Questi gli ultimi aggiornamenti sulle condizioni di Alex De Angelis, portato al Dokkio Hospital di Mibu e sottoposto a Tac dopo la brutta caduta durante l’ultima sessione di libere del Gran Premio del Giappone. L’E-Motion IodaRacing Team fa sapere che De Angelis, trasferito in elicottero presso l’Ospedale Universitario di Dokkyo nei pressi di Tochigi, e’ stato sottoposto a Tac “che ha evidenziato la frattura lieve di 5 vertebre e di tre costole. In questo momento Alex De Angelis sta effettuando tutti gli esami di routine mentre l’ortopedico dell’Ospedale Universitario di Dokkyo esclude qualsiasi lesione midollare. Con molta probabilita’ Alex De Angelis, che non ricorda a causa del trauma cranico la dinamica del suo incidente, potra’ essere trasferito in Italia nel corso della prossima settimana.Ulteriori notizie verranno diffuse non appena disponibili”.