Mondiali 2014. Cile, Ecuador e Honduras ok, Uruguay e Messico agli spareggi

Cile ed Ecuador si sono qualificati per i mondiali di calcio in Brasile mentre l’Uruguay dovra’ battere la Giordania nello spareggio di novembre per staccare il biglietto. Alla Celeste non e’ bastato imporsi per 3-2 su un’Argentina gia’ qualificata e priva di Messi a Montevideo (reti di Cristian Rodriguez, Luis Suarez e Cavani, doppietta di Maxi Rodriguez per gli ospiti). Il 2-1 interno con cui il Cile ha superato l’Ecuador (Alexis Sanchez e Medel, Caceido per gli ospiti), infatti, ha qualificato entrambe le nazionali perche’ gli ecuadoregni avevano una migliore differenza reti rispetto all’Uruguay.
Nel Centro e Nord America, dopo Stati Uniti e Costa Rica si e’ qualificato l’Honduras che con il 2-2 esterno con la Giamaica ha preso il punto che gli serviva e ha spedito il Messico allo spareggio contro la Nuova Zelanda. (agi.it)

Condividi