Mercato. “Turboman” potrebbe tornare in Italia, ecco la situazione

“Turboman” potrebbe tornare in Italia. Edu Vargas, centravanti cileno di proprietà del Napoli ma attualmente in prestito al Gremio, può essere richiamato entro il 21 giugno dal club azzurro grazie ad una clausola posta al momento dell’operazione con la società brasiliana. Se il Napoli non farà valere questo diritto, “Turboman” resterà in Brasile inevitabilmente fino a dicembre. Stando, però, a quanto riporta l’edizione odierna del “Corriere dello Sport”, sia Genoa che Sampdoria sono interessate al calciatore.

Se il pressing delle squadre liguri si intensificherà nei prossimi giorni, il Napoli potrebbe seriamente pensare di girare il cileno ad una delle due società, dando al calciatore un’altra opportunità nella massima serie italiana dopo le deludenti prestazioni in maglia azzurra.

Condividi