Mariglianese. Gli occhi della Juve Stabia su un pupillo

Il lavoro della Mariglianese, sia in campo con Luigi Sanchez, che nello scouting, con Orlando Stiletti, sta pagando. Infatti, secondo quanto raccolto dai colleghi di Metropolis, su un gioiellino dei biancoazzurri ci sarebbero gli occhi di diversi club.

Stiamo parlando di Michele Peluso, terzino destro classe 2001. Il biondo calciatore di Luigi Sanchez avrebbe attirato l’attenzioni di molti club della Serie C e non solo. Tra questi la Juve Stabia e la Virtus Verona. Da parte delle vespe ci sarebbe solo un sondaggio, che ancora non ha portato ad alcuna trattativa vera e propria. Per la Virtus Verona, sembrerebbe che l’interesse sia più forte.

Intanto, però, la società gialloblù di Castellammare di Stabia deve fare i conti con un movimento in uscita, quello di Tudisco, che potrebbe a questo punto aprire le porte ad una trattativa con Stiletti per Peluso. Per le vespe sarebbe certamente un colpo importante, soprattutto in prospettiva. Michele Peluso, infatti, è un calciatore duttile, che può giocare sia nel suo ruolo naturale che adattato. Può, dunque, muoversi sulla fascia destra, come quinto di centrocampo, ma anche essere spostato nella linea centrale della difesa, sia sul lato destro che su quello sinistro.

In campo ha fatto parlare di sè in questo primo girone di andata. Il calciatore, infatti, è in grado di mettere scompiglio tra i dirimpettai avversari, riuscendo a portare palla fino alla trequarti. Piede educato, cross interessanti e propensione offensiva, che lo rendono certamente un calciatore su cui tenere le antenne ben dritte. Sono 16 le presenze tra campionato e coppa, un gol e quattro assist, giocando proprio come terzino, nel 4-3-3 di Sanchez.