Mariglianese. Domani ad Ariano Irpino, trasferta ostica per i biancocelesti

Mariglianese due vittorie in due gare ufficiali ed entusiasmo alle stelle! Entusiasmo visibile tutto nei tifosi, che la scorsa domenica, hanno riempito una delle piazze principali della città per assistere alla presentazione ufficiale della squadra. Squadra che torna a disputare un campionato d’eccellenza dopo diversi anni e che punta a stupire tutti come fatto sin da subito nella gara di debutto con la Poseidon, match che ha visto i biancocelesti di mister Papa imporsi per due reti ad uno sulla compagine salernitana. Ad aprire la serata però è stata la presentazione della dirigenza, con il presidente Antonio Abete che apre le danze per poi cedere la parola al suo braccio destro, il D.G., Stefano D’Alterio e al direttore sportivo Franco Esposito. Proprio il D.S. Esposito è l’artefice della rosa affidata a mister Aldo Papa; squadra che vanta gente di esperienza del calibro di Esposito, Curcio, Pastore, Izzo, Andres, Volpicelli, Coppola e De Simone e under di assicuro affidamento come il portiere Di Costanzo e i vari Maione, Boccia, Formisano e Pulente. Insomma le premesse per fare bene e confermare la categoria ci sono tutte: ora bisogna dare la parola al campo per vedere se la Mariglianese riuscirà a viaggiare sulle ali dell’entusiasmo. Risposte che arriveranno già a partire dalla difficile trasferta di domani, in quel di Ariano Irpino.

presentazione_mariglianese_calcio

Condividi