Marchesa KO, il Sant’Aniello Gragnano espugna il Pozzo

Nell’ottava giornata di campionato, arriva la seconda sconfitta stagionale per la Marchesa, che cade davanti al pubblico amico del Vittorio Pozzo di Boscoreale contro il Sant’Aniello Gragnano.

IMPARATO RIPRENDE DI SOMMA

Match complicato viste le assenze di Mastellone, Nasti e Battaglia, che inizia in salita per la Marchesa, infatti nelle prima battute passa in svantaggio a causa di un errore difensivo in uscita. Di Somma ringrazia e sblocca subito il match. Un approccio nervoso, quello dei padroni di casa. Cangianiello richiama all’ordine i compagni di squadra per riorganizzare il gioco e ripartire.

Dopo un quarto d’ora di gioco, la compagine gragnanese è saldamente in vantaggio, mentre la squadra di Autieri prova a raggiungere il pareggio. Il risultato cambia nuovamente prima della mazz’ora, la Marchesa ristabilisce la parità. Imparato ha il piede caldo, come dimostrato nelle ultime uscite, ed infatti è proprio lui a superare Miccio in spaccata.

Un attento Ammendola si oppone alla conclusione di Di Somma, lo imita Miccio su Imparato, quest’ultimo servito da Giardiello direttamente dalla propria metà campo. Termina in pareggio la prima frazione di gioco.

MARCHESA SCONFITTA

Al ritorno dagli spogliatoi la Marchesa va vicina al vantaggio, un altruista Di Biase serve Imparato, ma Miccio fa buona guardia. Ci prova quindi Porzio, che fa tutto da solo, trovando però solo l’esterno della rete. Il Sant’Aniello trova il nuovo vantaggio su calcio di punizione battuto da Varriale.

Tutto da rifare per la Marchesa. Autieri manda in campo Polise e Aufiero al posto di Vitiello e Porzio, nel tentativo di ravviare la manovra. La sostanza sembra non cambiare, i biancoblù attaccano, ma non riescono a trovare le giuste trame di gioco. La partita inizia a spezzettarsi, protagonista il massaggiato del Sant’Aniello, chiamato spesso in causa.

Ancora uno squillo di Di Biase, su azione di calcio d’angolo. Il numero 9 dei boschesi trova solo la respinta dell’estremo difensore avversario. Il match termina con la caduta della Marchesa, che registra la prima sconfitta interna della stagione.

TABELLINO DI GARA
AC MARCHESA – SANT’ANIELLO GRAGNANO 1-2 (1-1 pt)

Marchesa (4-3-3): Ammendola; Savarese (88′ Annunziata), Cangianiello, Gallo, Rusiello; Porzio (60′ Aufiero), Agnello, Giardiello (75′ Donnarumma); Vitiello (60′ Polise), Di Biase, Improta. A disposizione: Cirillo, Sicignano, Savarese. Allenatore: Elio Autieri

Sant’Aniello Gragnano (4-3-3): Miccio; Ricciardi (58′ Comentale), Malafronte, Apuzzo, Persico; De Pascale, Giordano, D’Arco; Di Somma (67′ Solimene), Romano, Varriale (80′ Iovine). A disposizione: Spagnuolo, Esposito C., Esposito G., Comentale, Napodano. Allenatore: Pasquale Napodano

marcatore: 7′ Di Somma (SAG), 26′ Imparato (M), 54′ Varriale (SAG)

ammonito: Giardiello (M), Porzio (M), Varriale (SAG), Di Somma (SAG), Romano (SAG)
recupero: 0’pt, 5’st

direttore di gara: il signor Gaetano Frasca della sezione di Salerno