Marchesa e la festa del gol, dieci reti al Leopardi

Travolgente la Marchesa, che nella prima gara del 2023 travolge al Vittorio Pozzo il Leopardi. Dieci reti messe a segno dagli uomini di Vitter, cinque per tempo, per firmare la nona vittoria stagionale nella 14esima giornata di campionato, salendo a quota 28 punti in classifica e riaprendo la corsa al primato, grazia al KO del City Angri sul campo della Gioventù Tramonti.

MANITA MARCHESANA

Un match che si mette subito in discesa per la Marchesa. Gli uomini di Vitter la sbloccano dopo sette minuti con Imparato che manda in rete un suggerimento di Polise. Il raddoppio arriva dopo pochi minuti con Ferrara, che su azione da calcio d’angolo traccia la traiettoria perfetta per beffare Gattone. Non trova la reazione il Leopardi, che al quarto d’ora di gioco resta in dieci per espulsione di Vitiello. Il direttore di gara ravvisa un fallo di mani quasi sulla linea di porta da parte del centrocampista, su tiro di Polise. Dagli unidici metri si presenta Guadagno che porta a tre le marcature dei boschesi.

Alla mezz’ora di gioco i biancoblu gestiscono il risultato, forti anche della superiorità numerica. Arriva anche la quarta rete, ancora ad opera di Guadagno, che realizza la sua prima doppietta in maglia marchesana. Dilaga la Marchesa che arriva a quota cinque reti con Ferrara che firma anche lui la sua personale doppietta. La prima frazione di gioco termina con la manita dei padroni di casa.

BIANCOBLU TRAVOLGONO IL LEOPARDI

Nella ripresa a valanga la Marchesa, prima arriva la sesta rete con Bartolo Gudagano, che firma l’hattrick, poi il 7-0 del neo entrato Vitiello, su assist di Polise. Un match ormai indirizzato, che attende solo il fischio finale. Non si fermano gli uomini di Vitter, arriva l’ottava rete di Polise, che di testa manda in rete un assist al bacio di De Rosa, ma anche la nona con Cozzolino. Cifra tonda per la Marchesa, Gudagano cala il suo poker e fissa il risultato sul 10-0. Nel finale arriva la rete della bandiera del Leopardi, Battaglia respinge un tiro di Medio, ma dopo una carambola termina in rete. Finsice così, la Marchesa inaugura il 2023 con una roboante vittoria.

TABELLINO DI GARA
AC MARCHESA – LEOPARDI 10-1 (5-0 pt)

Marchesa (3-5-2): Battaglia; Pallonetto, Giannino, Mastellone (62′ De Rosa); Polise, Porzio (70′ Savarese), Giardiello, Imparato (58′ Vitiello R.), Ferrara (62′ Bifulco); Guadagno, Cozzolino. A disposizione: Franza, Nasti, Gallo, Esposito, Cirillo. Allenatore: Pasquale Vitter

Leopardi (3-5-2): Gattone (58′ Bottino G.); Iacomino, Bottino V., Architravo (58′ Mondola); Medio, Sorrentino (49′ Di Salvatore), Vitiello G., Immobile, Sessa (49′ Mosca); Cigliano, Ventimiglia. A disposizione: Del Giudice, Cataldo R., Ramondo, Cataldo F. Allenatore: Antonio Iuliano

reti: 7′ Imparato (M), 10′ e 43′ Ferrara (M), 17′ rig., 31′, 61′ e 82′ Guadagno (M), 66′ Vitiello R. (M), 76′ Polise (M), 79′ Cozzolino (M), 90′ Medio (L)

ammoniti: Immobile (L), Savarese (M)
espulso: Vitiello G. (L)
recuperi: 3’pt, 0’st
angoli: 4-1

direttore di gara: il signor Pietro Veneroso della sezione di Sapri