Marchesa, due rinforzi per l’attacco di mister Cirillo

Dopo alcune uscite, la Marchesa opera anche in entrata. Il direttore sportivo, Luigi Albano, è molto attivo nelle ultime ore e infatti ha chiuso per l’arrivo di due attaccanti, allungando così la rosa e dando maggiori soluzioni offensive al tecnico Ciro Cirllo. Il clun di Boscoreale ha da poco ufficializzato l’arrivo di Roberto Granato e Giuseppe Marino. Non è detto che nei prossimi giorni il calciomercato dei biancoblu non viva di ulteriori sviluppi.

I COMUNICATI

ROBERTO GRANATO

L’AC Marchesa comunica di aver tesserato per la stagione 2023/2024 Roberto Granato.

Attaccante classe 1997, cresciuto nel settore giovanile della Juve Stabia, prima di passare alla Turris. Esperienze maturate nella Pompeiana, Vico Equense, San Vito Positano, Mariglianese (anche in D, ndr), Acerrana, Sant’Antonio Abate, Castel San Giorgio e AC Ercolanese (quest’ultime due proprio nella passata stagione, ndr) in Eccellenza. In Promozione ha vestito la maglia del Santa Maria la Carità.

Le prime parole in biancoblu di Roberto:

“Sono felice di questa chiamata, mi sto allenando da qualche giorno con il gruppo. Ringrazio la società che ha pensato a me, il mio intento è quello di trovare quanto prima la giusta condizione, per aiutare i miei compagni a raggiungere gli obiettivi prefissati. Sono a disposizione del mister e della squadra. Bisogna sudare la maglia”.

GIUSEPPE MARINO

L’AC Marchesa comunica di aver tesserato per la stagione 2023/2024 Giuseppe Marino.

Cresciuto nel settore giovanile del Sant’Agnello, l’attaccante classe 1998 ha trascorso parte della sua carriera con la squadra biancazzurra in Eccellenza, prima di passare al Massa Lubrense dove ha vinto il campionato di Promozione, conquistando l’Eccellenza a suon di goal. Marino ha iniziato questa stagione con il Vico Equense, ma adesso è pronto a mettersi in gioco con la maglia della Marchesa.

Le prime parole in biancoblu di Giuseppe:

“Ringrazio il direttore sportivo Luigi Albano che mi ha voluto in questa avventura. Ho subito accettato la chiamata della Marchesa, una società che si sta distinguendo in questa stagione, per me sarà uno stimolo in più per fare bene”.