Marchesa cala il poker sul calciomercato

L’AC Marchesa è lieta di comunicare a tutti gli organi d’informazione ed ai propri tifosi, di aver raggiunto, nei giorni scorsi, un accordo per le prestazioni sportive dei calciatori Giuseppe Cozzolino, Raffaele Ferrara, Sebastiano Giannino e Giuseppe Iuliano.

Giuseppe Cozzolino, attaccante classe 1985, con un trascorso in Serie A tra le fila del Lecce e del Chievo Verona, poi piazze importanti come Como, Cremonese e Potenza. Reduce da una prima parte di campionato disputata con la maglia del Sant’Anastasia.

Sempre dal Sant’Anastasia arriva il difensore Sebastiano Giannino. Classe 1988 di categoria superiore che in passato ha giocato per Mariglianese, Cimitile, Frattaggiore, Casalnuovo e Saviano.

Grande duttilità per Raffaele Ferrara, ex Turris, Real Poggiomarino, Sorrento e Sarnese. Sia come terzino o alto in zona d’attacco, caratteristiche che fanno di Ferrara un jolly della fascia.

Infine, Giuseppe Iuliano. Centrocampista classe 1993, cresciuto nel settore giovanile del Napoli e che ha maturato esperienze con Pro Patria, Sorrento, Agropoli, Battipagliese, San Giorgio, San Vito Positano, Scafatese. Ultima maglia indossata, quella del Giovani Carotenuto.

Ferrara, Giannino e Cozzolino hanno fatto già il loro esordio nella gara contro la Fidelis Agro, vinta per 4-0 dai biancoblù, mentre Iuliano è già a disposizione di mister Vitter.