Lpg Group Futsal. Tris di vittorie col San Marco, Santomenna: “Continuare cos√¨”

CASORIA ‚Äì Il tris è servito. L’Lpg Group batte il San Marco per 5 a 2 ed inanella la terza vittoria consecutiva e vola in testa alla classifica in coabitazione con il Saviano. Per gli afragolesi seconda sconfitta esterna dopo quella rimediata alla prima giornata con il Cus Napoli.

MARASCO, CHE GOL! ‚Äì Rizzo, tecnico del team casoriano, perde Sarnataro poco prima del match e schiera Fiore tra i pali, preferito a De Angelis, Crisci ultimo con Iannone e Visconti ai lati di Abate. Ciro Russo opta per Vitucci in porta, lasciando almeno inizialmente Esposito in panchina, ed il quartetto avanzato formato da Diano, Campana, Graziano e Nebbia. Sono gli ospiti a rendersi subito pericolosi dopo neanche cinquanta secondi: Nebbia accende Campana che si fa ipnotizzare da Fiore in uscita. La gara è equilibrata, le due squadre si studiano prima di affondare i propri colpi. Al 7′ Visconti con un’imbucata delle sue fa tremare la retroguardia ospite. E’ sempre il numero 13 azzurro a sfiorare il vantaggio con una fiondata che si spegne di poco a lato. Quando il cronometro segna il 13′ Petrazzuolo e Diano, in contropiede, si divorano la rete del possibile vantaggio afragolese: bravo Marasco in entrambi i casi a salvare sulla linea. E’ proprio l’ex Real Patria a sbloccare il match al minuto 15 con un gol straordinario: lancio di Fiore e girata al volo del laterale casoriano che beffa Vitucci, 1-0 Lpg. L’ultimo sussulto della prima frazione di gioco è del San Marco: Laezza scappa sulla fascia servendo un assist perfetto per Petrazzuolo che spara addosso a Fiore, divorandosi la rete del probabile pari.

CHIUDE MANCO ‚Äì Anche se in maniera leggera, aumenta il ritmo nella ripresa. Al 31′ Nebbia sfiora il pari con un destro chirurgico, ma l’Lpg Group raddoppia un minuto dopo: combinazione sull’asse Abate-Visconti con quest’ultimo che beffa Esposito, appena entrato sul parquet di gioco, per il 2-0 casoriano. Il doppio vantaggio locale scuote, paradossalmente, il San Marco: al 35′ Nebbia recupera palla a centrocampo e piazza il colpo del 2-1. Ma al 40′ i padroni di casa chiudono la contesa: Visconti pesca Iannone che non si pregare due volte e fredda Esposito per il punto del 3 a 1. La rete dell’ex Sala Marcianise spegne le speranze di rimonta afragolesi: al 48′ Abate colpisce un palo, centoventi secondi dopo Manco trova con un gran gol il 4 a 1. Nel finale ancora Manco, doppietta e quinto gol in questo campionato, e Balsamo, imbeccato da Lukas, fissano il punteggio finale sul 5 a 2. L’Lpg Group incanala il suo settimo risultato consecutivo con una bella iniezione di fiducia in vista della gara di coppa Italia contro l’Ottaviano di marted√¨ prossimo.

CONTINUARE SU QUESTA SQUADRA ‚Äì Terza vittoria in campionato, primo posto in coabitazione con il Saviano con i quarti di finale di coppa Italia ancora da giocare. C’è tanta soddisfazione in casa Lpg Group dopo questo scoppiettante inizio di stagione. Pino Santomenna, preparatore atletico del club di Lipori, analizza cos√¨ il match vinto contro il San Marco: Oggi abbiamo fatto una buona gara, chiudendola ad inizio ripresa. I ragazzi stanno rispondendo bene, adesso pensiamo alla gara contro l’Ottaviano che sarà una partita molto delicata vista la forza degli avversari. Dopodich√© prepareremo la trasferta insidiosa di Ischia di sabato prossimo.

Il tabellino
Lpg Group – San Marco 5 – 2 (p.t. 1-0)
Marcatori: 15′ Marasco (LG), 32′ Visconti (LG), 35′ Nebbia (SM), 40′ Iannone (LG), 52′ Manco (LG), 54′ Manco (LG), 61′ Balsamo (SM).
Lpg Group:
12 Fiore, 30 Palmese, 2 Crisci, 3 Roscigno, 5 Testoni, 6 Abate, 7 Iannone, 9 Marasco, 11 Sapio, 13 Visconti, 14 Lipori, 20 Manco. All. Gennaro Rizzo.
San Marco: 1 Esposito, 12 Vitucci, 88 Di Fiore, 9 Diano, 2 Tirino, 10 Balsamo, 99 Lukas, 11 Laezza, 17 Campana, 22 Petrazzuolo, 5 Nebbia, 8 Graziano. All. Ciro Russo.
Arbitro: Amedeo Alini della sezione di Torre del Greco.
Ammoniti: Roscigno (Lpg Group), Di Fiore (San Marco).
Note: 100 spettatori presenti.

Ufficio Stampa Lpg Group

 

Condividi