Latte Dolce-Giugliano 2-1. Gialloblù cadono nella sfida testa coda

Il Giugliano cade per la sesta volta in questa stagione. La squadra allenata da Ferraro subisce una sconfitta in Sardegna, per mano del Latte Dolce, nella sfida testa coda del girone G.

Inizia la gara. Al 6′ sinistro di Cerine dalla distanza, palla alta. Due minuti più tardi ci prova Rizzo, palla debole. Al 16′ ci prova la squadra di casa, ribatte la difesa gialloblù.  Al 22′ batti e ribatti in area ospite e Cannas trova la rete: è 1-0. Al 31′ punizione di Cerone per De Rosa, nulla di fatto. Al 39′ Gladestony di testa, tentativo debole. Un minuto più tardi sinistro di Rizzo, blocca Carboni. Al 43′ grande occasione per il Giugliano con Cerone. Termina il primo tempo sul risultato di 1-0.

Inizia il secondo tempo. Al 5′ sinistro alto di Cerone. Al 7′ ospiti in dieci per l’espulsione di Rizzo. Al 18′ pareggio del Giugliano con Gladestony. Al 22′ punizione per il Latte Dolce, blocca Baietti. Al 25′ angolo di Cerone, testa di Biasiol, palla fuori. Fase combattuta della gara. Al 39′ Latte Dolce il vantaggio con Saba. Il Giugliano ci prova ma la squadra di casa controlla il vantaggio. Al 50′ De Rosa trova in area Ferrari, miracoloso intervento di Carboni. Termina la gara con il successo del Latte Dolce per 2-1. 

Latte Dolce: Carboni, Pireddu, Medico, Gianni, Fusco (17’st Pireddu), Cabeccia, Piga, Saba, Bartulovic, Marcangeli, Cannas. A disposizione: Carta, Cassini, Di Marco, Bilea, Salaris, Nurra, Madadu, Vidili. Allenatore: Mauro Giorico.

Giugliano: Baietti, Ceparano (12’st Gomez), Poziello Ciro, De Rosa, Cerone (25’st Ferrari), Rizzo, Gladestony, Caiazzo (1’st Boccia), Gentile (30’st Zanon), Biasiol, Scaringella (20’st Kyeremateng). A disposizione: Costanzo, Ferrari, Abonckelet,, Poziello Raffaele, Mazzei. Allenatore: Giovanni Ferraro. 

Marcatori: 22’pt Cannas (LD); 18’st Gladestony (G); 39’st Saba (LD).

Ammoniti: 26’pt Biasiol (G); 27’pt Caiazzo (G); 30’pt Marcangeli (LD); 34’pt Cerone (G); 44’st Gentile (G); 39’st Saba (LD).

Espulsi: 7’st Rizzo (G); 

Recupero: 1’pt; 5’st. 

POST GARA

A termine della sconfitta per 2-1 sul campo del Latte Dolce, sono arrivate le parole del nostro mister Giovanni Ferraro, di seguito le sue dichiarazioni:
“Le partite non si vincono mai sulla carta, il Latte Dolce oggi ha fatto una gara importante, noi credo abbiamo giocato il peggior primo tempo della stagione. Ci abbiamo provato nella ripresa ma non ci siamo riusciti. Troppo poco per noi. Stiamo accusando nelle ultime gare mentalmente, sopratutto in trasferta non siamo il vero Giugliano, mi assumo la responsabilità. Chiedo scusa in prima persona ai nostri tifosi e alla città di Giugliano. Meritavano un risultato diverso dopo una trasferta del genere. Abbiamo una classifica importante è vero, ma di fronte a una dimostrazione d’affetto così grande, non possiamo giocare una gara così. Dispiace, raggiungeremo il nostro obiettivo, ci rimetteremo sulla strada giusta. Davanti a noi non c’è nessuno, il destino è nelle nostre mani”.