La Salernitana Femminile dice addio ai play off, passa l’Irpinia

Termina con la semifinale play-off del girone D di Serie B, valida per andare in Serie A, la stagione della Salernitana Femminile 1970 che dopo la regular season, terminata al quinto posto nel raggruppamento, era impegnata in trasferta contro l’Irpinia, seconda forza del torneo.

Finisce 3-0 un match che premia le padrone di casa: al Palasport di Ariano Irpino le locali fanno valere quanto visto durante l’ottimo campionato condotto centrando l’atto finale del gruppo a cui seguirà l’intreccio con le vincenti degli altri gironi, da disputare con la Woman Napoli. Nella delicata sfida, per le granata da dover vincere in maniera obbligatoria per continuare la corsa ai play-off, Mister Lanteri si affida dal primo minuto a D’Urso tra i pali con Salemme, D’Errico, Antonia Giugliano e Cipolletta come elementi di movimento.

Futsal Irpinia-Salernitana Femminile 1970: la gara
Inizio di gara gradevole con l’Irpinia a cercare la via del vantaggio e la Salernitana a rispondere con Salemme e Cipolletta. Per le biancoverdi da segnalare la traversa di Moreira oltre ad un paio di guizzi di D’Urso, pronta a sbarrare la strada alle padrone di casa. A passare, però, è l’Irpinia che con Vecchione, al 9′, pesca Pugliese fredda a insaccare davanti all’estremo difensore granata. Con il passare dei minuti, poi, le padrone di casa cercano il raddoppio con Vecchione, Sgarbi ed Aresu ma il parziale non cambia. La Salernitana si rivede al 16′ con una ripartenza di A. Giugliano controllata però da Boukaleb, nel finale, invece, D’Urso è costretta agli straordinari per chiudere su un tiro di Vecchione.

La ripresa
La seconda frazione vede subito spingere la formazione irpina con D’Urso a salvare le granata e A. Giugliano a chiamare ancora Boukaleb sul fronte opposto. Con il passare dei minuti le padrone di casa premono e, al 6′, Moreira vede il suo destro stamparsi sul palo più lontano. Dopo un tentativo di Lisanti, di poco sul fondo, l’Irpinia trova un minuto dopo il raddoppio con Sabatino che direttamente da calcio piazzato non vede nessun tocco sul suo tiro che vale il 2-0. La Salernitana prova a rispondere con una ripartenza di A. Giugliano ma Boukaleb è ancora pronta ad uscire e chiudere la porta. A trovare la rete, poi, è ancora l’Irpinia che dopo una bella giocata di Sgarbi trova il tris, al 12′, con Moreira. Nelle battute conclusive traversa per Aresu mentre dall’altra parte D’Errico trova attenta, sull’assist di Salemme, ancora Boukaleb. La gara si chiude così sul 3-0 finale.

Il tabellino
Futsal Irpinia- Salernitana Femminile 1970 3-0
 (1-0 p.t.)
Futsal Irpinia: Boukaleb, Sabatino, Moreira, Braccia, Aresu, Vecchione, Sgarbi, Pugliese, Iarriccio, Cetrullo, Gaeta. All: Mardente
Salernitana Femminile 1970: D’Urso, D’Errico, Lisanti, Gonzalez, Salemme, Romano, Cipolletta, Galan Villano, Palumbo, Di Monaco, A. Giugliano. All: Lanteri
Reti Pt 9′ Pugliese
St 7′ Sabatino, 12′ Moreira
Arbitri: Cagno-Stucco Crono: Iannella