La Mariglianese va KO col Ragusa

Un’opaca Mariglianese cede, tra le mura amiche, ai colpi del neopromosso Ragusa. Succede tutto nella prima frazione, con gli ospiti che controllano il pallino del gioco e risultano essere più vivaci dei padroni di casa.

Il vantaggio arriva a 8 minuti dalla fine: cross dalla sinistra, grande respinta di Lesta, ma il tap-in sotto porta è di Cess, per distacco il migliore in campo. A pochi secondi dal termine, sempre dalla sinistra arriva lo 0-2: questa volta, è Meola ad insaccare.

Nel secondo tempo, timida reazione dei “leoni” biancazzurri, che si vedono annullato un gol di Costa per sospetto fuorigioco. Finisce così al “Santa Maria delle Grazie”. Non c’è tempo per i rimorsi, è già ora di guardare avanti: domenica ci attende il San Luca. Complimenti al @asdragusa per la vittoria.

TABELLINO:
Marcatori: pt 37′ Cess, 46’ Meola

MARIGLIANESE: Lesta; Giordano(Landini), Ciaravolo, Tosolini, Petruccelli, Monteleone, Massaro, Palumbo, Mendigutxia, Costa, Di Dato(Esposito V.). A disp: Mariano, Angeletti, Mosca, Tiberi, Ferraro, Fiorillo, U. Esposito. All. Senigagliesi.

Ragusa (3-5-2): Lumia; Falla(Iseppon), Diallo, Pertosa; Messina, Meola, Floro, Cess, Cacciola; Catalano(Grasso), Randis(Agustin). A disp.: Busà, Giuffrida, Barbara, Napoli, Gozzo,,Vitelli. All. Raciti.

Ammoniti: Palumbo, Petruccelli, Massaro (M), Lumia, Falla, Agustin(R).