La Marchesa espugna Tramonti, parte con una vittoria l’era Vitter

Inizia con una vittoria il cammino di mister Pasquale Vitter alla guida della Marchesa. La compagine boschese ritrova la vittoria in campionato nella trasferta di Tramonti, dove espugnano il Franco Amato, casa del Club Gioventù Tramonti. Decisive le due reti di bomber Di Biase, che fanno salire i biancoblù a quota 19 punti in classifica, consolidando la terza piazza.

DI BASE COLPISCE DUE VOLTE, MARCHESA AVANTI

Parte molto bene la Marchesa, costringendo i padroni di casa a difendere. La squadra di Vitter crea qualche pericolo dalle parti di Amato, ma la palla sembra non voler entrare. Un equilibrio, almeno nel punteggio, che termina appena trascorsa la mezz’ora di gioco. Polise si invola verso la porta, ma a tu per tu con Amato si fa respingere la conclusione, sulla ribattuta si avventa Di Biase che sblocca il risultato.

Immediata è la reazione dei padroni di casa, che però devono fare i conti con un difesa attenta, guidata da Esposito, pronto a chiudere ogni linea di passaggio. La Marchesa sfiora il raddoppio con Vitiello alla mezz’ora, ma la conclusione dell’attaccante è fuori di un soffio.

La seconda rete è nell’aria e infatti i biancoblù, oggi in tenuta rosa, passano ancora con bomber Di Biase, che manda in rete un cross di Gallo. La prima frazione di gioco volge al termine con la Marchesa avanti di due reti sui padroni di casa del Tramonti.

VITTORIA RITROVATA

Ad inizio ripresa Apicella manda in campo Francese per D’Amato, per ravvivare i suoi, ma sono i boschesi a comandare il gioco, forti anche del doppio vantaggio. Giardiello e compagni gestiscono il risultato, provando a dare la mazzata definitiva agli avversari, ma senza mai scomporsi in difesa.

Superata l’ora di gioco la Marchesa è sempre avanti di due reti, Vitter opta per un cambio con Polise che lascia il posto ad Aufiero. Una ripresa che ha ben poco da raccontare, il ritmi si abbassano velocemente e la Marchesa gestisce addomestica il risultato. Finale concitato in cui il Tramonti trova la rete con un’autogol di Nasti.

Termina così allo stadio Franco Amati, la Marchesa torna alla vittioria superando i padroni di casa del Club Gioventù Tramonti.

TABELLINO DI GARA
CLUB GIOVENTU TRAMONTI – AC MARCHESA 1-2 (0-2 pt)

Tramonti (4-3-3): Amato D.; Giordano V., Lupo, Arpino A., D’Amato (46′ Francese), Giordano M., Apicella, Bellogrado, Vitagliano (58′ Giunchiglia), Arpino O. A disposizione: Sorrentino, Amato A., Cioffi, Imparato V., Romano, Russo, Giordano N., Apicella R. Allenatore: Raffaele Apicella

Marchesa (4-2-3-1): Battaglia; Gallo, Esposito, Nasti, Savarese; Porzio, Giardiello; Polise (50′ Aufiero), Vitiello, Imparato; Di Biase (83′ Donnarumma). A disposizione: Ammendola, Ferrara, Annunziata, Sicignano, Cirillo, Auricchio. Allenatore: Pasquale Vitter

marcatori: 16′ e 43′ Di Biase (M), 96’ aut. Nasti (M)

ammoniti: Arpino O. (T)
espulsi: Arpino O. (T)
recupero: 5’pt, 6’st
angoli: 4-0

direttore di gara: il signor Raffaele Pezzullo della sezione di Frattamaggiore