La GLS Salerno Guiscards espugna il campo del Serino e resta al primo posto

Lascia un set ma non lascia punti la GLS Salerno Guiscards che sul campo della Bcc Serino conquista la quinta vittoria consecutiva confermandosi in vetta al Girone B del campionato di Serie C dopo sette giornate. Le foxes di coach Cacace, con la novità Verdoliva in campo, non riescono ad approcciare la gara nel migliore dei modi e dopo un avvio equilibrato lasciano scappare le padrone di casa, trascinate dai punti dell’ex Loria.

Quando Serino è avanti di 6, 19-13, la GLS, dopo il time out, si ridesta trascinata dai punti di Elisa DI Nicuolo, efficace a muro e perentoria in attacco. Capitan Corallo firma la parità a 22 ma poi pur avendo ritrovato il vantaggio sul 22-23, grazie ad un errore avversario, le foxes non trovano l’acuto per chiudere il set, vinto dalle padrone di casa 25-23. Catechizzate da coach Cacace, le ragazze care al presidente Pino D’Andrea iniziano il set con ben altro spirito. Sorrentino subito protagonista e il tabellone recita 0-4.

Serino però non molla, reagisce e ritrova la parità a quota 8. Coach Cacace manda in campo Vitiello per Rossin e sul punteggio di 11-11 sono Sorrentino e Giovagnoli a spezzare l’equilibrio. La GLS alza i giri del motore e non c’è praticamente più partita. Di Nicuolo con un attacco ed un ace va a chiudere 17-25. Nel terzo set è capitan Corallo a salire in cattedra spezzando subito l’equilibrio. L’ace di Eleonora Sorrentino, top scorer della serata con 19 punti, fissa il punteggio sul 3-10 per le foxes.

Arriva anche il muro di Ruotolo poi ancora con le centrali e gli attacchi di Rossin, dopo aver rintuzzato l’ultimo tentativo di Serino riportatosi sul -3, 9-12, la GLS non concede praticamente più nulla e va a chiudere 13-25. Andamento identico anche nel quarto set. Dopo un avvio equilibrato, la differenza di valori in campo viene decisamente fuori. Azionate dalla palleggiatrice Ruotolo, vanno a segno praticamente tutte le foxes che dal 6-8 allungano in maniera decisa andando a chiudere, al quarto match point, sul punteggio di 13-25.

Una vittoria davvero importante per la GLS Salerno Guiscards che resta così al primo posto con un punto di vantaggio sul Consorzio Napoli Volley. Nel prossimo fine settimana, infine, la GLS Salerno Guiscards ospiterà alla Senatore il Meta Volley. «Sono tre punti davvero importanti – ha dichiarato Chiara Miglino, entrata nel corso del primo set, al termine della partita – perché ci consentono di proseguire la striscia positiva e di restare al primo posto. Non abbiamo iniziato benissimo ma poi siamo state brave a reagire, compattandoci. Stiamo crescendo partita dopo partita ma sappiamo bene che il campionato è lungo e c’è tanto da lavorare per continuare a migliorare».

BCC SERINO-GLS SALERNO GUISCARDS 1-3
(25-23, 17-25, 13-25, 13-25)
BCC SERINO:
Carfagnini, De Feo, Di Zenzo, Ferraioli, Loria, Luciano, Pescatore, Petrosino, Romano, Tarantino, Toma, Varallo, Vigorita, Tullino (L). All. Di Costanzo
GLS SALERNO GUISCARDS: Corallo 16, Di Genua, Di Nicuolo 15, Giovagnoli 7, Miglino, Montuori, Rossin 6, Ruotolo 4, Sergio, Sorrentino 19, Vitiello 1, Verdoliva (L1), Cacace (L2). All. Cacace
ARBITRI: De Lucia e Lacerra di Avellino