Juventus. Scambio Pjanic-Arthur: visite mediche in corso, martedì le firme

Lo scambio tra Juventus e Barcellona è ormai definito, Miralem Pjanic andrà in Catalogna per vestire la maglia blugrana mentre Arthur farà il viaggio inverso con destinazione Torino, sponda bianconera. Tutto questo accadrà a fine stagione, ma intanto entrambi i calciatori stanno effettuando le visite mediche di rito al J-Medical.

Il brasiliano è atterrato questa notte, poco prima delle ore 1:00, all’aeroporto internazionale di Torino Caselle, subito dopo la partita a Vigo del Barcellona. Solo intorno alle 10:00 sono iniziate le visite mediche sia per i due calciatori.

Le cifre dell’accordo, che avrà il fatidico si solo il 30 giungo, prevede lo scambio tra Pjanic e Arthur, con il primo valutato 60 milioni dalla Juventus, mentre il secondo valutato 70 milioni dal Barcellona. I bianconeri dovranno coprire la cifra restante di 10 milioni, ma quello che è importante sono le plusvalenze che faranno sorridere le casse dei due club. Infatti, quella dei piemontesi sarà di 47 milioni, mentre per i catalani due milioni in più, 49 per l’esattezza.

Quindi, martedì, si avrà l’ufficialità del primo grande scambio internazionale, un’apertura col botto per il calciomercato post pandemia.

 

Condividi