Ischia sconfitta in trasferta contro il Cynthialbalonga

L’Ischia esce sconfitta dalla trasferta di Genzano per 2-0 contro il Cynthialbalonga. Trasferta amara ancora una volta in terra laziale dove i gialloblu hanno ottenuto soltanto tre pareggi e quattro sconfitte. Un passo falso che tutto sommato non cambia lo scenario della classifica in virtù dei risultati maturati delle dirette avversarie per la zona play-off. Al 5’ primo squillo dei gialloblu: cross di Florio dalla destra in area piccola con Spunticcia che gira al volo Fusco controlla senza problemi.

Alla mezz’ora di gioco si fanno vedere i padroni di casa, con Cappai che disegna una parabola velenosa che termina di poco fuori alla sinistra di Vivace. Al 36’ ci prova Quirino dal limite, conclusione debole e palla larga. Al 40’ occasione ghiotta per i gialloblu: Quirino servito in area di rigore defilato sulla destra, da due passi calcia addosso a Fusco. Al 45’ progressione in avanti di Florio che salta due avversari e serve Talamo che dal limite tenta una conclusione a giro, palla di poco alta sopra la traversa.

Nella ripresa al 47’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo dei laziali, Buono trattiene in area di rigore Cappai, il direttore di gara Antonini assegna il calcio di rigore. Sul dischetto va lo stesso numero 10 che spiazza Vivace e fa 1-0. Al 51’ l’Ischia prova la reazione con un colpo di testa di Pastore su un calcio di punizione di Buono che termina di poco a lato. Al 79’ cross di Cappai che pesca defilato nell’area di rigore Lisari che colpisce di testa e con una parabola insidiosa sorprende Vivace per il raddoppio del Cynthialbalonga.

All’ 81’ ci prova il subentrato Castagna con un tiro da fuori area centrale che non sorprende Fusco. All’ 85° sempre Lisari di testa che dopo un azione confusa in area spedisce a lato a porta completamente sguarnita. Dopo cinque minuti di recupero la partita termina sul risultato di 2-0. Prossima sfida Sabato 6 Aprile alle ore 15:00 al Mazzella contro l’Atletico Uri.

CYNTHIALBALONGA- ISCHIA CALCIO 2-0

CYNTHIALBALONGA: Fusco, Bigi (87’ Calzone) Capaldo, Pisanu(68’ Falsca) Lisari , Albanese, Di Cariano, Manca (87’ Zitelli) Sartor (93’ El Bakthaoui) Cappai ( 83’ Doratiotto) Maccari. (In panchina Silvestrini, Quadraccia, La Vigna, Santoni) . All. Passerini.

ISCHIA CALCIO: Vivace, Florio, Buono( 54’ Longo) Trofa (79’ Castagna) Chiariello, Pastore, Quirino, Maiorano, Talamo, Spunticcia( 54’ Ballirano) Di Meglio (76’ Bisogno) ( In panchina: Sarracino,Montanino, De Francesco, Montuori, Aniceto). All. Corino.

ARBITRO: Antonini (Rimini). Assistenti: Vagnetti (Perugia) e Piomboni (Città di Castello)
MARCATORI: 48’ Cappai (rig). 79’ Lisari
NOTE: angoli 6-1 Ammoniti: Buono (I), Capaldo (C ) , Falsca (C) Chiariello (I) Durata: p.t 48’ – s.t. 50 Spettatori 150 di cui una cinquantina di tifosi isolani