International C5. I ragazzi di Mugione espugnano Torre del Greco: ”Grinta e cuore”

Sabato 31 Ottobre l’International C/5 è ospite della Turris Octava C/5 al palazzetto di Torre del Greco per la quarta giornata di Serie C2 Gr. B.

Gli uomini del duo Mugione/Belvedere affrontano una squadra ostica che raramente concede i tre punti tra le mura amiche.

L’International entra sul parquet di Torre del Greco con la grinta di un Leone, recupera i suoi uomini Iazzetta, Orsini e Trioli, appiadati dal giudice sportivo.

Andando alla cronaca l’International C/5 impone subito il suo ritmo con un pressing asfissiante e viene premiato con un eurogoal di Battaglia andando sul risultato di 1 a 0 gli ospiti non mollano e aumentano il loro ritmo di gioco e vengono premiati con un doppio vantaggio siglato dal solito Orsini con un tiro dal limite e il secondo con astuzia e caparbieria, portando il risultato sul 3 a 0 i locali accorciano le distanze con Volpe con il risultato finale di 1 a 3 per l’International.

A fine gara Mister Mugione molto soddisfatto dei suoi ragazzi che hanno messo in campo una grinta da veri leoni contro un avversario ostico e mai domo e il solito arbitraggio che dobbiamo avere contro fischiando ogni fallo a nostro favore. Ma oggi i ragazzi avevano una grinta e una cattiveria di portare a casa i tre punti, ora bisogna far frutto di questa prestazione e proiettarci alla gara successiva tra le mura amiche contro il Futsal Fuorigrotta.

 

 

Forza International C/5.

 

Addetto stampa.

 

Condividi