Inter. Keita sul razzismo: “C’è tanta gente ignorante in giro”

L’attaccante dell’Inter, Keita Balde, nel corso di un’intervista a Sky Sport ha fatto il punto sulla sua esperienza in nerazzurro: “Qui mi conoscono tutti, sanno che sono sempre contento in allenamento, siamo una grande famiglia. Sto bene, mi trovo a mio agio in campo e cercod i aiutare la squadra”.

Il senegalese ha anche trattato anche la tematica del razzismo: “Credo sia difficile che episodi come quelli di Koulibaly non si ripetano: di gente ignorante ce n’è tanta in giro, se non hanno imparato da bambini non credo che cambieranno adesso ma dieci persone non possono far pagare tutte le altre cento. I bambini allo stadio? Sarebbe una bella cosa, sia per loro che per noi. Ai giovani dico di imparare le cose buone del calcio, l’educazione e il rispetto”.

Condividi