Il Torino crea e trionfa, la Salernitana cade 4-0

Allo stadio “Olimpico Grande Torino” la Salernitana di Fabrizio Castori dá vita ad una gara anemica ed esce sconfitta contro il Torino al termine dei novanta minuti si gioco. Dopo le sconfitte con Bologna e Roma, arriva un altro ko per i granata di Salerno quindi, che adesso devono darsi una mossa e sgroppare se non vogliono sprofondare negli abissi della classifica; anche se il tempo c’è per rifarsi.

Il racconto della gara
Al 31′ ci provano i padroni di casa con una conclusione di Singo che termina larga. Al 37′ grande occasione per i granata: angolo battuto da Obi e colpo di testa di Di Tacchio che sbatte sul palo. Al 43′ Toro pericoloso con un colpo di testa di Singo che sfiora il palo. Al 45′ vantaggio Torino: cross di Ansaldi e colpo di testa vincente di Sanabria: Il primo tempo si chiude con i granata sotto nel punteggio. Al 13′ della ripresa Salernitana pericolosa: cross di Gyomber e colpo di testa di Djuric che sfiora il palo. Al 20′ raddoppio dei padroni di casa: cross di Ansaldi e colpo di testa vincente di Bremer. Al 42′ tris del Toro con Pobega che realizza da posizione favorevole. Al 46′ poker del Torino con Lukic che fissa il risultato sul 4-0 finale.

Il tabellino della gara
Torino: Milinkovic-Savic, Bremer, Zima, Lukic, Pjaca (29′ st Praet), Rodriguez (17′ st Buongiorno), Ansaldi (29′ st Aina), Singo, Sanabria (40′ st Rincon), Mandragora, Linetty (29′ st Pobega).
A disposizione: Berisha, Gemello, Baselli, Brekalo, Djidji, Vojvoda, Warming.
Allenatore: Ivan Juric

Salernitana: Belec, Coulibaly M. (40′ st Schiavone), Ruggeri (1′ st Ranieri), Strandberg, Bonazzoli, Di Tacchio, Obi (12′ st Coulibaly L.), Gyomber (22′ st Ribery), Kechrida, Simy (11′ st Djuric), Gagliolo.
A disposizione: Fiorillo, Russo, Kastanos, Zortea, Bogdan, Delli Carri, Vergani.
Allenatore: Fabrizio Castori

Reti: 45′ pt Sanabria, 20′ st Bremer, 42′ st Pobega, 46′ st Lukic.
Ammoniti: Bonazzoli, Gyomber (S).
Angoli: 7 – 5
Recupero: 3′ pt, 4′ st