Il Napoli blinda Hamsik, De Laurentiis incontra il suo agente

Una vita in azzurro. Il destino di Marek Hamsik è indissolubilmente legato al Napoli. Il campione slovacco non seguirà le gesta di Lavezzi e Cavani: il terzo tenore, diventato solista, ha espresso la volontà di chiudere la sua carriera in azzurro.

Un gesto forte, in controtendenza con le dinamiche di mercato degli ultimi tempi in cui, pian piano, il concetto di ‘bandiera’ è svanito. I sentimenti ancora esistono – fortunatamente – adesso non resta che sedersi ad un tavolo per prolungare il contratto dello slovacco.

L?accordo attuale scade nel 2016: a Dimaro, ieri, è arrivato il procuratore di Hamsik, Juraj Venglos che nella giornata odierna incontrerà il presidente De Laurentiis per intavolare il discorso legato al rinnovo. Sarà stilata una prima bozza di contratto in cui l’accordo sarà prolungato e le cifre verranno ritoccate al rialzo. Il Napoli è pronto a blindare il suo gioiello, Marek Hamsik, dopo Cannavaro, sarà la nuova bandiera azzurra.

Condividi