I Rangers Qualiano superano 4-3 la Borbonia Felix, ospiti senza portiere per tutta la ripresa

I Rangers Qualiano battono 4-3 la Borbonia Felix in una gara ricca di emozioni e colpi di scena. La squadra ospite si era portata in vantaggio di due gol nel primo tempo, ma l’infortunio del portiere al 38′ (unico a disposizione causa altri infortunati) ha costretto l’allenatore Falco a sostituirlo tra i pali con un calciatore di movimento. Questa situazione si è rivelata favorevole ai Rangers Qualiano che hanno terminato la gara sul risultato di 4-3.

Il primo tempo vede la squadra di mister Falco giocare un buon calcio, al 6′ Sannino sblocca la gara e due minuti dopo raddoppia con la marcatura di D’Orta. Al 38′ infortunio al ginocchio per il portiere della Borbonia Felix Amodeo e nella stessa azione i Rangers Qualiano accorciano le distanze con la rete di Cepparulo. Gli ospiti si trovano costretti ad inserire in porta un attaccante al posto di Amodeo. Il primo tempo termina 2-1 in favore della Borbonia Felix.

Nella ripresa la squadra di casa prende coraggio con Cepparulo il quale mette a segno la doppietta personale. La Borbonia Felix reagisce poco dopo segnando la rete del nuovo vantaggio messo a segno da Pinucci. Nonostante il sacrificio e la determinazione della squadra ospite, i Rangers Qualiano sono bravi a sfruttare la situazione relativa all’assenza di un vero portiere e nei minuti finali fissano il risultato sul 4-3. Le reti locali sono messe a segno da Iannicello e Tarantino.

Con questa vittoria i Rangers Qualiano restano primi in classifica a 13 punti in condominio con la Sanità United, mentre la Borbonia Felix resta a metà classifica con 7 punti. La settimana prossima i Rangers Qualiano affronteranno in trasferta la Rinascita Boscotrecase mentre la Borbonia Felix tornerà a giocare tra le mura amiche contro gli ischitani del Casamicciola Terme.