Gladiator-Sassari 1-1. Il tecnico dei sardi Fossati: “Provato a vincerla, nel finale entrambe stanche”

Fabio Fossati, tecnico del Sassari Latte Dolce, ha parlato ai nostri microfoni dopo il punto ottenuti dai suoi sul campo del Gladiator oggi pomeriggio. Queste, di seguito, sono state le sue dichiarazioni:

“Noi ci abbiamo provato a vincerla, poi sicuramente nei minuti finali entrambe le squadre erano stanche e abbiamo mollato la pesa. Sai, coon 35° fare una partita sul campo in erba per noi non è facile, non siamo nemmeno abituati in quanto abbiamo il campo sintetico e ci alleniamo e giochiamo lí. Il primo tempo è stato piú combattuto si, e si poteva ottenere qualcosa in piú, nella ripresa abbiamo cercato di piú il possesso. Se potevamo fare di piú quest’anno? Questo è il decimo risultato utile consecutivo: siamo contenti. La salvezza è stata acquisita con largo anticipo rispetto a quanto si immaginava. Abbiamo fatto un buon percorso e domenica l’ultima partita, speriamo di chiudere con una vittoria. Io sono entrato in corsa e ho preso una squadra in zona play-out e adesso siamo una squadra ampiamente salva. I ragazzi hanno lavorato alla grande e quindi io sono soddisfatto: anche oggi non era facile portare via un punto contro una squadra come il Gladiator che sta giocando bene. Due parole su Grassi? È un 2003 del nostro settore e che sta facendo molto bene, si è guadagnato il posto da centravanti in una squadra di Serie D e non è semplice. Speriamo che continui cosí”.

Ph Credit: Sassari Latte Dolce