Givova Ladies Scafati. Ingaggiata Flaminia De Luca, la talentuosa cestista arriva dal Maddaloni

Il tempo è denaro direbbero i ‚Äòclassici’ quanto abusati saggi. Chi non ‚Äòne vuole avere’ di quello perso e non attende la fine dell’estate è la Givova Ladies Scafati targata 2014/2015 che dopo Busiello e Bruccoleri piazza il colpo Flaminia De Luca, vista l’anno scorso in maglia Maddaloni in serie A3.

21 anni compiuti a maggio per la De Luca, natia di Vico Equense, alta 173 cm, fisico robusto e coriaceo adatto alla sue innumerevoli penetrazioni. Esperienza e spessore stridono con la sua età, ma Flaminia ha già collezionato gettoni di presenza in A1 e A2 con la canotta della Job Gate Napoli e della Saces Dike Basket Napoli.

Un rinforzo di qualità che garantirà linfa vitale nel reparto delle esterne.

Abbiamo intervistato De Luca che di buon grado si è prestata nel rispondere.

Accarezzare il sogno dell’A2 con Maddaloni e poi questa nuova avventura con Scafati??

La scorsa stagione la squadra di Casagiove dopo una prima fase non proprio brillante ha poi, però, in quella successiva compiuto un’impresa che considero esaltante: non solo ha conquistato i playoff ma ha anche lottato fino alla fine per un posto in serie A2. Resta però un senso di rammarico per aver solo sfiorato l’ambito traguardo. Alla squadra di Scafati , che ritengo abbia tutte le carte in regola per disputare un campionato da protagonista, spero di poter dare il mio contributo assicurando sin d’ora che il mio impegno sarà quello di lottare per vincere ogni partita perch√© i grandi risultati si ottengono sempre con la tenacia e la costanza.

Cosa ti ha convinto del progetto??

Quando mi è stato proposto di far parte della squadra di Scafati ho subito deciso di abbracciare questo progetto dietro il quale ho visto tanta passione e voglia di fare bene, di costruire una buona squadra, competitiva non solo per affrontare il campionato di quest’anno nel migliore dei modi, perchè no, di vincerlo, ma anche un progetto più ampio per gli anni futuri.

Conosci già le tue future compagne di squadra?

Chi è che in Campania non si conosce? Nei vari 3vs3 estivi si conoscono tanti cestisti, conosco di vista, per quanto riguarda le riconfermate dell’anno scorso, la nostra addetta stampa nonch√© futura compagna di squadra Chiara Crispino, Bianca Gerundo e Patrizia Di Capua.

Invece per le new entry conosco Annalisa Busiello, con cui ho condiviso l’esperienza di Azzurrina e i vari Trofei delle Regioni e campionati giovanili; sarà una bella esperienza ritrovarsi!.

 

UFFICIO STAMPA GIVOVA LADIES SCAFATI – CHIARA CRISPINO

Condividi