Giugliano 1928. Si arricchisce il parco under: un portiere in prova

Livio Scuotto lavora per l’arricchimento del parco under. In casa Giugliano, infatti, è fatto per l’ingaggio di Salvatore Salimbè, terzino classe 2001 che ha iniziato la stagione con la Fidelis Andria, per poi decidere di cambiare aria.

Non sarà, però, l’unica novità per il club di Salvatore Sestile. Infatti per un terzino che arriva, uno va via. A rescindere è Mennella, anche lui terzino di sinistra. Ancora da valutare, invece, un portiere classe 2001. Si tratta di davide D’Ostilio, ex San Nicolò Notaresco, ma cresciuto calcisticamente nel San Nicolò Calcio Teramo.

L’estremo difensore è ancora in prova, da capire, poi se l’eventuale tesseramento del giovane implicherà l’addio di un altro portiere.

Cristina Mariano

Condividi