Giro d’Italia. Nibali trionfa in salita e sotto bufera

Una tappa infinita, in salita e sotto una bufera incessante di neve. Vincenzo Nibali vince la penultima tappa del Giro d’Italia e mette le mani sulla competizione. Arriva primo sulle Tre Cime in nella tappa più ostica dell’intero Giro d’Italia.

Il ciclista siciliano stacca tutti a 3 kilometri dall’arrivo e dopo oltre 5 ore di corsa può festeggiare nonostante la bufera di neve che ha limitato la corsa e la visibilita degli atleti.

Adesso Nibali ha oltre 4 minuti sul secondo in classifica Rigoberto e oltre 5 su Cadel Evans che dopo la tappa di oggi perde anche il secondo posto scavalcato proprio dal colombiano.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *