Giovinazzo-Partenope C5 2-2. Napoletani finalmente a punti dopo due KO consecutivi

Pareggio in terra pugliese per la Partenope che dopo due ko consecutivi riprende a far punti in vista dell’impegno di Coppa di Martedi contro la Carlisport Ariccia che oggi ha raggiunto la vetta della classifica del Girone D. La vittoria del Futsal Bisceglie fa scivolare la squadra di Augusto Di Iorio in quinta posizione con due punti di vantaggio sul Manfredonia, sconfitto in casa oggi dall’Ares Mola. La Partenope parte bene e nei primi minuti Madonna e Bellico colpiscono prima il palo e poi la traversa, ma è il Giovinazzo a passare con Marzella al 4′. Gli ospiti sembrano disunirsi ma riescono a concludere il secondo tempo con lo svantaggio di 1-0. Nella ripresa più Partenope ed i pareggio arriva al 29′ con Della Ragione che intercetta palla e con un tiro trafigge il portiere locale. Un minuto dopo una veloce ripartenza dei giocatori pugliesi libera il n. 11 che bate Costigliola, subentrato a Massa nella ripresa. Passa un minuto e Belico con un azine in slalom si libera di due avversari e batte il portiere con un tiro all’incrocio dei pali. Sul 2-2 la Partenope non sfrutta una superiorità numerica ed pochi secondi dalla fine fallisce una buona opportunità di portare a casa i tre punti. Sicuramente una squadra in ripresa nonostante le numerose assenze.

TABELLINO : GIOVINAZZO – PARTENOPE 2-2 (PRIMO TEMPO 1-0)

PARTENOPE: 1 Costigliola, 3 Cerrone, 4 Imparato, 5 Bellico, 6 De Simone, 7 Della Ragione, 9 G. Di Iorio, 10 Madonna, 11 Solombrino, 12 Massa, 22 Loasses. All. Augusto Di Iorio

Marcatori: 4’Marzella 29′ Della Ragione, 30′ Montelli ,31′ Bellico

Ammoniti: Madonna, Cerrone, Antuofermo

Espulso : Autuofermo per somma ammonizioni

Arbitri Fardelli di Cassino e Papotto di Roma, cronometrista Di Mundo di Molfetta

Falli: primo tempo 3-2 secondo tempo 3-5

Best player della giornata Amedeo Bellico

 

Ufficio Stampa Partenope