Giffoni Sei Casali-Sp. Pontecagnano 0-2. Inizio 2019 da incubo, picentini cadono al Giannattasio

GIFFONI SEI CASALI (SA) | Prima del 2019 da incubo per il Giffoni Sei Casali che non riesce ad uscire dal periodo negativo ed incassa il terzo ko consecutivo, il primo in campionato tra le mura amiche del Giannattasio. A passare a Prepezzano è lo Sporting Pontecagnano, bestia nera dei grifoni da due anni a questa parte: tre punti ottenuti con fame e grinta dagli ospiti a discapito dei locali. Primo tempo molto equilibrato con tanto agonismo e poche giocate di fino, al 24′ un brutto infortunio costringe il giovane Ceresoli a lasciare il campo con Tincau a subentrare. Prima azione degna di nota al 26′ con Carbonaro che in girata calcia fuori di poco con Mazza attento. Intorno alla mezz’ora il signor Caso nega un rigore dubbio per atterramento di Carbonaro tra le vibranti proteste dei locali. Sprint Sporting al minuto 42 con Genovese che in corsa conclude ma Vitale è abile a bloccare. Ad inizio ripresa accade l’episodio che cambia la gara: su azione in area giffonese l’arbitro giudica volontario un presunto tocco di mano di Iannone, decretando cos√¨ la massima punizione a favore degli ospiti. Dal dischetto l’ex Amato spiazza Vitale e porta avanti i suoi. Incassato lo svantaggio il Sei Casali cerca di reagire senza però trovare spazio tra le maglie granata dello Sporting, sbattendo anche contro qualche decisione piuttosto dubbia del signor Caso. Al 78′ Carbonaro trova lo spiraglio giusto e si porta davanti a Mazza calciando però debolmente di sinistro sprecando cos√¨ una ghiotta occasione per pareggiare. Lo stesso Carbonaro viene espulso al minuto 87 per doppia ammonizione e al 93′ lo Sporting Pontecagnano sigla il definitivo raddoppio con Amato che in contropiede salta Vitale e sigla la personale doppietta che proietta i suoi in vetta.

GIFFONI SEI CASALI 0-2 SPORTING PONTECAGNANO

[Giffoni Sei Casali (SA), 05-01-2019 | Giannattasio | ore 14:30]

GIFFONI SEI CASALI: Vitale ’01, Gallo ’99, Brigantino, Sabatino, Buonocore (86′ Mazzeo), Coppola, Bifulco (67′ Picariello), Iannone (50′ Tedesco), Carbonaro, Iacovazzo, Di Martino ’00 (60′ D’Acunto ’01).

A disposizione: Pirolo, Giannattasio, Mastellone, De Simone ’00, Bucciarelli ’99.

Allenatore: Di Muro.

SP. PONTECAGNANO: Alf. Mazza, Discepolo, Piscitelli ’01, Amato, Ang. Mazza, Ceresoli ’00 (24′ Tincau ’01), Cassetta (67′ Della Corte), G. D’Andria, Genovese (86′ Viscido), P. D’Andria, G. Mazza ’00 (92′ Savastano ’01).

A disposizione: Farina ’01, Angora, Cavallaro, D’Aiutolo ’01, Picaro.

Allenatore: Parisi.

ARBITRO: Caso (Frattamaggiore).

ASSISTENTI: Avitabile e D’Antonio (Castellammare di Stabia).

RETI: 48′ rig. e 93′ Amato.

NOTE: pomeriggio freddo, spettatori 100 circa. Ammoniti Sabatino, Iannone, Tedesco (G), G. D’Andria, Della Corte (S). Espulso all’87’ Carbonaro (G) per doppia ammonizione.

Addetto stampa Gennaro Granozio

Condividi