Futsal C1. Ammende e squalifiche, Maleventum e Trilem falcidiate

Una vera e propria mannaia quella del Giudice Sportivo sul futsal regionale, in particolare parliamo della serie C1, dove nel Comunicato Ufficiale odierno (C.U. n.35 del 31 ottobre 2013 n.d.r.) si evidenziano soprattutto i provvedimenti presi per le gare Feldi Eboli vs Trilem Casavatore e Maleventum vs CUS Avellino.
Ammende esose e squalifiche di tecnici e tesserati hanno caratterizzato soprattutto il post gara di questi incontri, purtroppo accade spesso che il match non finisca al triplice fischio.

GARE DEL CAMPIONATO CALCIO A CINQUE SERIE C1

GARE DEL 26/10/2013

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDE

Euro 500,00 MALEVENTUM
Propri sostenitori colpivano con numerosi sputi un calciatore avversario espulso. Inoltre al termine della gara, gli stessi colpivano reiteratamente con sputi quasi tutti i calciatori. Infine un calciatore della società C.U.S. Avellino veniva colpito con un violento schiaffo alla testa. Solo dopo 5 minuti circa la società C.U.S. Avellino riusciva ad entrare negli spogliatoi.

Euro 400,00 TRILEM CASAVATORE
A fine gara un proprio sostenitore entrava nello spazio antistante gli spogliatoi ingiuriando ripetutamente i direttori di gara. Inoltre ,entrava con forza nello spogliatoio arbitrale tentando di aggredire entrambi i direttori di gara, non riuscitoci solo grazie all’intervento del capitano della società Trilem Casavatore che a fatica lo accompagnava fuori.
Euro 30,00 TRILEM CASAVATORE
Causava ritardo all’inizio della gara.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 25/ 2/2014
CORINO PAOLO (MALEVENTUM)
Minacciava e spintonava l’arbitro con il corpo.

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 25/11/2013
VENTIMIGLIA GUIDO (C.U.S. CASERTA)

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER QUATTRO GARE EFFETTIVE
ORLANDO LUCA (MALEVENTUM)
Espulso per somma di ammonizioni, a fine gara rientrava in campo minacciando un calciatore avversario con un dito appoggiato sulla sua faccia.

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

DI MARZO JACOPO (C.U.S. AVELLINO C 5)
Colpiva un avversario con uno schiaffo.

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
MIRANDA LUIGI (FUTSAL POMIGLIANO)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
MEROLA ANGELO (MISERIA E NOBILTA C5) FABIANO CIRO (TRILEM CASAVATORE)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
VENERUSO MANLIO (SPARTA)

Condividi