Futsal Bisceglie. Continua la crisi dell’U21, a Manfredonia altro ko

BISCEGLIE – Il Futsal Bisceglie under 21 si congeda dal Paladolmen cogliendo la nona sconfitta stagionale, questa volta di misura, rimediata nel finale di gara contro il Manfredonia, nella gara valevole per la terzultima giornata del campionato di categoria. Decisiva la rete di Spano su tiro libero a 59 secondi dalla sirena.

Mister Valente schiera nel roster diversi atleti facente provenienti dalla juniores come: Losito, Valente e Natale Di Benedetto. Match molto equilibrato con i nerazzurri che cercano più volte la via del vantaggio con Cassanelli, Ruggieri e Di Liddo. Il Manfredonia non sta a guardare provando a rompere l’equilibrio, ma i nerazzurri biscegliesi fanno buona guardia. Il ritmo è equilibrato anche nella ripresa con la traversa che nega la gioia del gol ad Alessandro Losito. Nel corso della ripresa il Futsal Bisceglie esaurisce il bonus falli e quando manca meno di un minuto al suono della sirena, Di Liddo commette fallo, sesta infrazione e conseguente tiro libero per il Manfredonia che Spano non sbaglia.

Con il ko odierno, prosegue l’astinenza da vittorie per il Futsal Bisceglie, a secco di punti da più di un mese (Fuente Lucera- Futsal Bisceglie 0-3 ndr.). Domenica prossima i ragazzi di Rino Valente saranno di scena a Modugno ospite della compagine locale, sconfitta per 3-0 dal Giovinazzo.

Turno di riposo forzato per la compagine juniores, il cui match previsto per domenica 23 febbraio contro la Fuente Lucera è stato rinviato al 23 marzo sempre al Paladolmen con fischio d’inizio ore 9.00. I ragazzi di mister Franco Leuci torneranno in campo venerd√¨ 28 febbraio in occasione della stracittadina contro il Nettuno, gara valevole per il quarto turno di ritorno del campionato di categoria. Si giocherà per il centro sportivo Nettuno di Bisceglie con fischio d’inizio ore 17.00.

Ufficio stampa Asd Futsal Bisceglie

Foto: Nicola Mastrototaro