Futsal Bisceglie. Buona la prima per l’Under 21, 9-6 al Salinis

I nerazzurri di Valente superano 9-6 il Salinis Margherita di Savoia . Tripletta di De Cillis e doppiette per De Gennaro e Di Liddo. Domenica trasferta a Rutigliano

BISCEGLIE- Comincia nel migliore dei modi la regular season del Futsal Bisceglie under 21 che supera all’esordio per 9-6 i pari età del Salinis Margherita di Savoia.

Parte in salita il match per i ragazzi di Rino Valente che vanno sotto al 2’45” in virtù della rete di D’Elisa lesto ad approfittare di uno svarione difensivo nerazzurro. Il gol subito è come uno schiaffo per i padroni di casa che sfiorano il pareggio prima con Natale Di Benedetto e successivamente con De Gennaro. Sforzi premiati al 7′ con De Cillis abile nel finalizzare l’assist di De Gennaro. Sulle ali dell’entusiasmo, i piccoli nerazzurri mettono a segno un uno-due micidiale nel giro di 30 secondi con Di Liddo e Cassanelli. Il Futsal Bisceglie quando attacca è letale ed infatti al 11′ sigla il poker ancora con Di Liddo, ma è da applausi il tacco smarcante di Enzo Cassanelli. Un minuto dopo Diaferio riapre il match siglando due reti nel giro di pochissimi secondi. Al 14′ Ruggieri segna la rete del 5-3 concretizzando l’ottimo lancio di Pedone, seguito da De Gennaro artefice di uno stupendo coast to coast. Nerazzurri vicino alla settima rete, ma il doppio palo nega la gioia del gol a Natale Di Benedetto. Il finale di tempo continua a regalare emozioni. Diaferio è artefice del 6-4. Lo stesso giocatore rosa-nero potrebbe siglare il poker personale ma manda a lato il tiro libero.

Nella seconda frazione di gara, il Futsal Bisceglie arrotonda il risultato con De Gennaro su calcio di rigore. Diaferio segna il 7-5, rete che precede la spettacolare marcatura di Sergio De Cillis al 7′, ripetendosi due minuti dopo al termine di una azione corale. All’11’33” gli ospiti rimangono in inferiorità numerica in virtù dell’espulsione rimediata da Daloiso per doppia ammonizione. Il Futsal Bisceglie cerca spesso la decima rete di giornata ma il palo respinge il tentativo di Di Liddo. Nei minuti finali, il Salinis usa il proprio estremo difensore come quinto di movimento con il chiaro intento di riaprire la gara. Obiettivo raggiunto solo in parte in virtù della rete siglata da Lopez.

Con l’affermazione odierna, il Futsal Bisceglie comanda la classifica con 3 punti assieme a Giovinazzo, Barletta e Manfredonia. Nel prossimo turno, capitan Simone Di Benedetto e compagni saranno di scena presso il Tensostatico Via Adelfia di Rutigliano, ospiti della compagine locale sconfitta dal Giovinazzo per 9-1.

FUTSAL BISCEGLIE- SALINIS 9-6 (6-4 p.t.)

Futsal Bisceglie: Palermo, Pedone, Belgiovine, Losito, N. Di Benedetto, Cassanelli, Di Liddo, S. Di Benedetto, De Cillis, De Gennaro, Ruggieri, Sinigaglia. All: Valente

Salinis: Gorgoglione, Frascolla, Valerio, Cristiano, Marzucco, Penza, Leone, Diaferio, D’Elisa, Lopez, Daloiso, Leone. All: Capuano

Arbitro: Adilardi (Collegno)

Marcatori: 2’45” D’Elisa (S), 7’13” De Cillis (B), 9’22” Di Liddo (B), 9’58” Cassanelli (B), 11’14” Di Liddo (B), 12’02” e 12’46” Diaferio (S), 15’39” Ruggieri (B), 16’21” De Gennaro (B), 18’47” Diaferio (S) del p.t.; 1’26” De Gennaro (B) rig, 3’45” Diaferio (S), 7’42” e 9’12” De Cillis (B), 16’12” Lopez (S).

Ammoniti: Diaferio (S), De Gennaro (B), De Cillis (B), Di Liddo (B).

Espulsi: 11’33” del s.t. Daloiso (S) per doppia ammonizione

Note: 19’46” del p.t. Diaferio (S) manda fuori il tiro libero

 

 

foto: Nicola Mastrototaro

 

Condividi