Futsal B. Partenope con l’Ares Mola, Sala Marcianise a Giovinazzo

Sono quattordici le squadre che hanno bissato nella seconda giornata il successo colto nel turno inaugurale del campionato di Serie B. La curiosità saliente alla vigilia della terza giornata è quella di capire quante di loro riusciranno a centrare la terza vittoria consecutiva negli impegni del nuovo sabato agonistico: una curiosità che potrebbe tuttavia suffragare le indicazioni espresse nel pre-campionato, iniziando a dare un’infarinatura abbastanza precisa delle forze in gioco nei sei gironi della cadetteria.

Nessun scontro diretto è previsto in questa terza tornata, ma non mancano i motivi di interesse in attesa che, con il passare delle settimane, le attese protagoniste svelino finalmente le loro carte sul tavolo di gioco.

GIRONE E: Con il Manfredonia impegnato a Modugno e l’Avis Borussia Policoro atteso dal Futsal Barletta, è logico pensare che la Partenope voglia sfruttare al massimo il turno casalingo con l’Ares Mola per isolarsi in vetta alla classifica. Ma l’incontro che dovrebbe regalare le principali emozioni andrà in scena a Giovinazzo, dove i biancoverdi locali testeranno quanto forte sia stata la reazione dello Sporting Sala Marcianise dopo l’inatteso stop proprio nel derby della prima giornata. Motivi di interesse emergono anche in Takler Matera-Bisceglie: i materani ancora devono sbloccarsi, i nerazzurri non sono partiti nel modo auspicato e vogliono sicuramente invertire la tendenza. Il Venafro si misura con il Barletta con la speranza di muovere la classifica che dopo due turni è ancora immobile al punto di partenza.

CLICCA QUI PER LE DESIGNAZIONI ARBITRALI DEL GIRONE E
Divisione Calcio a Cinque
fonte: Divisione Nazionale Calcio a Cinque – www.divisionenazionalecalcioa5.it

 

foto: Nicola Mastrototaro

Condividi