Fenix S.Maria Futsal. Maria Di Santi: “Voglio ricominciare con questa squadra”

Continuiamo il viaggio nella rosa dell’imminente Stagione 2017/2018. Maria Di Santi torna alla F√©nix. La ventiduenne di Pattano, frazione di Vallo della Lucania, è uno dei prospetti più interessanti del Futsal femminile cilentano. Conosciamola meglio.

Quando hai iniziato a giocare a calcio e qual è stata la tua carriera fino ad oggi?

Ho iniziato a giocare a 15 anni con il S. Maria a Mare (attuale Fénix) per 2 anni, successivamente ho continuato nel calcio femminile con il Vallo per altre due stagioni. Ho giocato con la Fénix il primo anno in C2 e, dopo un anno di stop, ho ripreso dal campionato CSI con la Folgore Acquavella e adesso intendo ricominciare con questa squadra.

In che ruolo giochi e qual è la tua giocata preferita?

“Gioco principalmente come laterale ma se la situazione lo richiede posso giocare anche come difensore centrale. Non ho giocate preferite, mi piace molto tirare le punizioni.
In campo sei diversa dalla persona che sei nella vita di tutti i giorni? In allenamento non mi considero tanto diversa da come sono nella vita reale perch√© mi piace divertirmi con le mie compagne e rendere meno “pesante” la seduta di allenamento. In campo, però, durante la partita cambio completamente in quanto c’è bisogno di mettere in gioco molta grinta e concentrazione.”

Quanto è importante in uno sport di squadra la coesione del gruppo?

La coesione in una squadra è tutto perch√© ti permette di mantenere solide quelle relazioni che vengono a crearsi sia fuori che dentro al campo. L’individualismo nel calcio a 5 non ha la stessa importanza del calcio a 11 perch√© quasi sempre l’unico modo per andare in gol è arrivare in 2-3 persone sotto la porta.
Perch√© la F√©nix e dove può arrivare questa squadra? Ho scelto la F√©nix perch√© conoscendo il presidente da ben 8 anni e so quello che può offrirmi: i grandi valori e le grandi soddisfazioni che ci può trasmettere danno un grande significato a questa squadra. Credo che con l’impegno e un grande gruppo possiamo arrivare veramente a livelli molto alti nel calcio a 5 femminile. ”

Bentornata a casa Maria!
Arturo Calabrese
Ufficio stampa FENIX S.MARIA FUTSAL CLUB