Feldi Eboli-Napoli Futsal 2-3, il derby si tinge d’azzurro

IL NAPOLI SULLE ALI DI SALAS, BORRUTO E MANCUSO CHE DECIDONO IL DERBY IN CASA DEI CAMPIONI D’ITALIA

Vittoria pesantissima nel derby: i ragazzi di Colini con grande carattere, in rimonta, trionfano in casa dei campioni d’Italia. Le marcature di Salas, Borruto e Mancuso regalano l’ennesima gioia in trasferta agli azzurri. Ancora confermato Caio tra i pali che poi, causa infortunio, nei minuti finali è costretto ad abbandonare il terreno di gioco, al suo posto Bellobuono. Ancora out per infortunio Ercolessi. Con questo splendido successo, il quinto in trasferta, i partenopei salgono in solitaria al quarto posto in classifica con 21 punti.

PRIMO TEMPO

È del Napoli la prima grande occasione del match: Salas, con una doppia finta, salta due avversari e prova la conclusione che termina però di poco alta. Sugli sviluppi di un corner il Napoli prova lo schema: Salas serve Galletto ma la sua conclusione va oltre la traversa. A 10’15’’ incredibile palla gol: Salas salta tutti partendo dalla sua metà campo, Dalcin, lesto, sventa la minaccia. A 14’35’’, alla prima occasione creata, passa in vantaggio la Feldi Eboli: da rimessa laterale Venancio serve Lucas, il pivot si gira in un fazzoletto e trafigge Caio all’angolino. A 16’45’’ intervento decisivo di Caio sul tentativo da punizione di Patias. A 17’53’’ Lucas prova a replicare il primo gol ma Caio, ben posizionato, si oppone. A 19’56’’ Salas serve Mancuso in profondità, ma prima Dalcin e poi Calderolli intervengo tempestivamente negando la gioia del gol ai partenopei. Mancuso ad 1’’ dalla fine prova invano il tiro dalla distanza. Termina 1-0 la prima frazione di gioco.

SECONDO TEMPO

A 4’04’’ imbucata di Salas per Mancuso, Dalcin con un super intervento copre lo specchio e respinge sicuro. Risposta immediata della Feldi: Restaino prova ad angolare la conclusione ma Caio, con un intervento strepitoso, copre bene il suo palo. A 4’55’’ Venancio non impatta bene il pallone e il suo tap-in finisce clamorosamente fuori. A 7’52’’ occasione ghiotta per il Napoli: uno-due rapidissimo tra Mancuso e Borruto ma il tiro dell’argentino viene intercettato sul più bello da Dalcin. Salas, a 8’21’’, si procura il calcio di rigore su intervento falloso di Dalcin, lo stesso Salas, freddo dal dischetto, pareggia i conti. A 8’51’’ la Feldi Eboli colpisce il palo con Liberti.

A 11’25’’ il Napoli passa in vantaggio con una giocata di Borruto: controllo con il sinistro e tiro con il destro per fulminare il portiere avversario. A 16’06’’ gol capolavoro di Liberti, dalla sua metà campo con un sinistro millimetrico beffa Bellobuono, entrato al posto dell’infortunato Caio, e fa 2-2. Mancuso sale in cattedra e a 16’44’’, su assist perfetto di capitan Perugino, con un destro chirurgico riporta il Napoli in vantaggio. A 18’54’’ in maniera fortuita la palla termina sui piedi di Patias ma il suo tentativo termina di un soffio a lato. La Feldi Eboli schiera Liberti portiere di movimento cercando di agguantare il pareggio, ma un doppio decisivo intervento di Bellobuono regala i tre punti agli azzurri.

FELDI EBOLI-NAPOLI FUTSAL 2-3 (1-0 p.t.)

FELDI EBOLI: Dalcin, Venancio, Liberti, Calderolli, Lucas, Montefalcone, Marinovic, Galliani, Restaino, Degan, Caponigro, Patias. All. Samperi.

NAPOLI FUTSAL: Caio, Perugino, De Luca, Borruto, Salas, Bellobuono, Attanasio, Galletto, De Simone, Duarte, Mancuso, De Gennaro. All.Colini.

MARCATORI: 14’35’’ p.t. Lucas (F), 8’22’’ s.t. Salas (N), 11’25’’ Borruto (N), 16’06’’ Liberti (F), 16’44’’ Mancuso (N).

AMMONITI: 10’02’’ p.t. Patias (F), 19’55’’ Salas (N), 5’36’’ s.t. Borruto (N).

ARBITRI: Simone Zanfino (Agropoli), Davide De Ninno (Varese), Gennaro Cefalà (Lamezia Terme). CRONO: Ugo Ciccarelli (Napoli).