Feldi Eboli. Il saluto di capitan Pedotti: Ho vissuto due anni bellissimi

Terminata una stagione esaltante e ricca di emozioni per la Feldi Eboli, tra campionato, Final Eight di Coppa Italia e la partecipazione ai play off scudetto.

A bocce ferme è tempo di saluti in casa rossoblu, dopo due stagioni a congedarsi è il capitano Giovani Pedotti che si affida ai social, ecco il messaggio postato sul proprio profilo Facebook:

Sono già passati 13 stagioni dalla prima volta che sono arrivato in Italia : tante maglie che ho sempre cercato di onorare, portandola in alto in ogni battaglia, in ogni campo, in ogni città. Oggi 21 maggio 2019 finisce un piccolo ciclo, fatto con passione e con lo spirito di una persona che aveva dei obiettivi in testa, si sa che a volte bisogna prendere decisioni o siamo costretti a prenderle per il nostro bene, guardando oltre al domani.
Sono stati anni pieni di gioie e dolori, dove ho cercato di migliorarmi giorno dopo giorni, allenamento dopo allenamento e questo mi ha reso un ragazzo capace di superare le difficoltà in ogni momento, perciò ringrazio la mia famiglia in primis(miei figli Catherina e Cristian),mia mamma, i miei compagni che hanno reso possibile tutto ciò, tutti gli allenatori che mi hanno fatto diventare il giocatore che sono diventato e tutte le persone che in qualche modo hanno contribuito alla mia crescita.
Un saluto speciale alla Feldi di Gaetano di Domenico ed tutta città di Eboli, dove abbiamo vissuto due anni bellissimi .
spero veramente sia solamente un arrivederci.
VI VOGLIO BENE