Faiano, ecco la prima vittoria: Ascione regala ai suoi tre punti fondamentali sul Costa d’Amalfi

BELLIZZI – Primo successo in campionato per il Faiano di mister Nastri, che si impone di misura su un mai domo Costa d’Amalfi. Di Ascione la rete vittoria su assist di Ruggiero, che consente ai suoi di conquistare tre punti fondamentali, i primi stagionali, che fanno soprattutto morale. A nulla è servito il forcing nel finale dei costieri che escono sconfitti con onore dal Nuova Primavera.

TABELLINO
FAIANO: Senatore, Ruggiero, Battimelli 02 (32’st Farina 03), Pepe, Girardi, Allegretti, De Maio, Erra (22’st Maisto), Cacciottolo (21’st Cibele), Ascione, Mazzotta 02 (11’st Irpino 01). A disposizione: Barone 03, Marrazzo 03, Plaitano 02, Roscigno 01, Russomando 01. Allenatore: Nastri
COSTA D’AMALFI: Manzi, Orta 02, Cuomo, Imperiale 03, Mancino, Somma, Vatiero (31’st Ronga), Celentano 02 (20’st Proto), Vaccaro 02 (10’st Totaro), Stoia (20’st Infante), D’Auria 02 (5’st Ferraiolo 02). A disposizione: Della Spada, Capasso 02, Landri 01, Ronga, Carrafiello. Allenatore: Proto
ARBITRO: Riglia di Ercolano | ASSISTENTI: Frisulli di Ercolano – Imperatore di Ercolano
RETI: 8’pt Ascione (F)
NOTE: Gara a porte chiuse. Ammoniti Pepe, Girardi, De Maio (F) Vatiero (Cda). Espulso Proto (All. Cda). Angoli Faiano 7 – 8 Costa d’Amalfi. Recuperi 1°T: 1’ – 2°T: 6’

Primo Tempo
1’ Squadre in campo. Di fronte per la quinta giornata Faiano e Costa d’Amalfi. Mister Nastri, all’esordio in casa, ritrova
Girardi dopo la squalifica in difesa. Ben quattro gli ex di giornata invece che militano ora nelle fila costiere: Stoia,
D’Auria, Imperiale e Totaro.
8’ Il Faiano passa dopo un inizio scoppiettante: cross dalla destra di Ruggiero, sul secondo palo è ben appostato Ascione
che colpisce di testa e manda in rete per l’1 a 0.
11’ Ancora Faiano pericoloso, Ruggiero scappa via sulla fascia di competenza e apre per Cacciottolo, che scambia con
un compagno e crossa al centro per Mazzotta, colpo di testa non irresistibile che finisce sul fondo.
13’ Timido tentativo dell’ex Stoia, tiro a giro che termina sul fondo
16’ Azione degli ex, con il Costa d’Amalfi vicino al pareggio: cross di Stoia, colpo di testa da buona posizione di D’Auria,
palla sul fondo alla destra di Senatore
38’ Colpo di testa di Cacciottolo al centro servito dalla destra da De Maio, il portiere ospite si rifugia in corner
43’ Ascione riconquista palla e prova il tiro da fuori, Manzi para

Secondo Tempo
1’ Costa d’Amalfi pericoloso in avanti, tiro respinto in corner da Senatore
3’ Cacciottolo va via in contropiede, prova il tiro col mancino, palla rasoterra facile preda del portiere
14’ Doppia occasione per il Costa d’Amalfi: Totaro prima trova l’opposizione di Senatore dopo aver recuperato palla ad
Allegretti, poi sul corner successivo prima Stoia e poi Totaro di nuovo vanno vicino alla marcatura, a negare la gioia ai
costieri la traversa
28’ De Maio tiro da fuori, Manzi ci mette una pezza e si rifugia in corner
34’ Tiro da fuori di Maisto, Della Spada si inginocchia e blocca sul primo palo
51’ Dopo sei minuti di recupero, complice anche l’espulsione al mister ospite Proto, il Faiano si difende bene dagli
assalti del Costa d’Amalfi che le prova tutte per pareggiare e porta a casa tre punti importantissimi.