F1. Gp Australia. Ricciardo squalificato, la Red Bull annuncia ricorso

La Red Bull ha annunciato ricorso con effetto immediato contro la squalifica di Daniel Ricciardo nel gran premio d’Australia. Il pilota, che aveva tagliato il traguardo in seconda posizione, è stato punito dalla Federazione internazionale per aver ”ecceduto in modo consistente” il consumo di carburante.

Condividi