Europa League. Napoli vs Midtjylland, le probabili scelte dei tecnici

Ritorna l’Europa League, al San Paolo il Napoli ha l’opportunità di stappare il pass per il turno successivo, in caso di vittoria contro il Midtjylland. La quarta giornata del girone D, quindi, sarà importante per i partenopei, attualmente a più 3 sui danesi secondi in classifica. Inoltre raggiungere la vittoria, darà la possibilità a Sarri di utilizzare le seconde linee in Europa per le restanti due gare del girone, per poi poter utilizzare a pieno la prima squadra per gli impegni di campionato.

I PARTENOPEI ‚Äì Turnover per mister Sarri, che darà spazio a chi sta giocando poco in campionato, ma con molta probabilità ci saranno Insigne e Callejon. Tra i pali torna Gabriel, in difesa si rivedono Chiriches, Maggio e Strinic. A centrocampo scalpitano Valdifiori, El Kaddouri e David Lopez.

I DANESI ‚Äì Il tecnico Thorup deve risollevare la squadra da un momento negativo e il Napoli è l’ostacolo peggiore da incontrare proprio in questa fase della stagione che vede i suoi usciti sconfitti sia in campionato, perdendo il primato in classifica, sia in Coppa di Danimarca.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Napoli (4-3-3): Gabriel; Maggio, Chiriches, Koulibaly, Strinic; David Lopez, Valdifiori, El Kaddouri; Callejon, Gabbiadini, Insigne.

Midtjylland (4-4-2): Andersen; Romer, Sviatchenko, Hansen, Novak; Duelund, Sparv, Poulsen, Royer; Pusic, Rasmussen.

Gioved√¨ sera alle ore 19:00 il fischio d’inizio allo stadio San Paolo, il match sarà diretto dall’arbitro francese Bastien (assistenti Zakrani-Haquett; IV uomo Danos; arbitri di linea Fautrel-Delerue).

Gianfranco Collaro