Europa League. Due ex Napoli protagonisti in finale, Albiol batte Cavani

È stata una finale di Europa League dal ricordo azzurro quella che si è vista all’Energa Gdansk (Danzica – Polonia) tra gli inglesi del Manchester United e gli spagnoli del Villarreal. Infatti, a spiccare tra i protagonisti del big match, presenti gli ex Napoli Raul Albiol ed Edinson Cavani.

Il difensore spagnolo, al comando della difesa del sottomarino giallo, ha vestito la maglia azzurra dal 2013 al 2019 diventando una vera e propria icona dei partenopei. Grandi ricordi li ha lasciati anche l’attaccante uruguaiano, adesso bomber di rilievo dei red evils. Edison Cavani ha trascinato il Napoli a suon di gol dal 2010 al 2013.

Ad avere la meglio nella finale di Europa League tra i due ex azzurri, è stato Raul Albiol. L’esperto centrale si è aggiustato la coppa con il suo Villarreal superando il Manchester United di Edinson Cavani (in gol) solo ai calci di rigore, conclusi sull’11-10 per gli spagnoli (1-1 tempi regolamentari). Per la compagine della Liga spagnola si tratta della prima Europa League della loro storia. Una favola stupenda di cui fa parte anche l’ex Napoli Raul Albiol.


Nunzio Marrazzo