Due tappe campane per il Giro d’italia femminile 2020. Ecco il percorso dettagliato

Dopo un periodo critico e una decisione che si è fatta attendere, finalmente parte la 31° tappa del Giro d’Italia tutta al femminile e quest’anno tra le nove tappe ne evidenziamo ben due nell’entroterra campano. La partenza è stata quest’oggi in Maremma alle ore 14 con una cronometro a squadre sul percorso di 16 km e 800 metri (Grosseto, Principina, La Trappola, Grosseto).  Le 23 squadre iniziano il proprio giro con un intervallo di tre minuti  l’una dall’altra. Le due tappe campane saranno, Torre Del Greco – Nola e Nola- Maddaloni. La prima inizierà mercoledì 16 settembre da Torre del Greco e Torre Annunziata per poi passare tra le mura di una città storica come Pompei e proseguire verso Angri, Scafati, San Marzano sul Sarno, Sarno dove inizierà una vera e propria gara in salita a Via Bracigliano. Una volta terminata la salita si scenderà, anche se di poco, a Castel San Giorgio nelle curve verso Mercato San Severino per poi raggiungere l’avellinse con Forino, Contrada, Mercogliano, Monteforte Irpino, Sirignano, Comiziano e infine il traguardo nel centro di Nola concludendo così una tappa lunga poco più di 97 km. L’altra tappa partirà da Nola giovedì 17 settembre sarà lunga 112 km, proseguirà verso San Felice a Cancello, Santa Maria A Vico, Arienzo, Forchia, Arpaia, Paolisi, Rotondi, Montesarchio, Cervinara, Bonea, Moiano e Sant’Agata Dei Goti. Prima di concludere la tappa a Maddaloni si proseguirà verso Caserta per poi ritornare a Maddaloni e tagliare il traguardo. L’organizzazione raccomanda agli appassionati di seguire il Giro d’italia rosa attraverso la diretta sulle reti di RAI 2 e RAI sport canale 57 per evitare il più possibile assembramenti visto l’aumento dei contagi nell’ultimo periodo.

Condividi