Due reti del ‘giovanotto’ Fava stendono la Puteolana:in finale di Coppa d’Eccellenza ci va l’Afragolese

Dopo lo 0-0 della gara di andata, nella sfida di ritorno l’Afragolese supera 2-0 la Puteolana grazie alla doppietta dell’intramontabile Dino Fava e accede alla finale della Coppa di Eccellenza dove affronterà il Costa D’Amalfi.

Nella gara delle 14:30 del ‘Vittorio Papa’ di Cardito gli uomini di Giovanni Masecchia approfittano degli errori(clamoroso quello di Ferrara in occasione dell’1-0)degli ospiti e accedono alla finale della competizione grazie soprattutto alla cattiveria sotto porta del suo Dino Fava che,nonostante gli anni,dà sempre filo da torcere alle difese avversarie. La Puteolana di Andrea Ciaramella esce quindi sconfitta dal doppio confronto coi rossobl√∫ e adesso dovr√° giocarsi tutte le proprie carte sul campionato,per il quale, domenica prossima, sar√° remake della gara di oggi.

La cronaca della partita
Partono meglio gli ospiti con Vittorio Palumbo che al minuto 7 scappa sulla linea del fuorigioco su lancio del compagnl ma, nel mano a mano con Pragliola,si fa ipnotizzare dall’estremo difensore che riesce a bloccare in due tempi. Grande occasione sfumata dall’attaccante flegreo. Dopo pochi minuti è Marigliano a provarci dal limite dell’area ma la palla termina tanto alta sopra la traversa di Ferrara. Al 33′ Ciaramella boccia la prestazione di Volpini inserendo in campo Conte. L’equilibrio viene rotto al minuto 35 quando Ferrara si rende autore di un’uscita maldestra cedendo la palla a Fava che tutto solo e indisturbato in spaccata mette in rete per il vantaggio dell’Afragolese. Al 42′ Ricci illumina per Signorelli che viene anticipato all’ultimo dall’uscita di Ferrara. Al 45’+1 tutti negli spogliatoi.

Nella ripresa l’arbitro vede alzarsi in dismisura l’agonismo ed è costretto a cacciare i primi cartellini: ammoniti in sequenza Ricci, Posillipo(che al termine della gara verrà espulso per doppio giallo) e De Marco. La Puteolana cerca di creare pericoli dalle parti di Pragliola ma non riesce nemmeno ad impensierire la difesa locale che ben amministra il gioco. Al 66′ fuori Signorelli e dentro Sogno che al minuto 78 ha la chance per fare 2-0 sul bel filtrante di Murolo ma trova Ferrara che si distente sulla a destra a dirgli di no a tu per tu. Al minuto 81 è 2-0 Afragolese,segna ancora Fava: Murolo di esterno destro apre ancora per il bomber ex Giugliano il quale solo in area di rigore tira ad incrociare e trafigge il portiere per il raddoppio rossobl√∫. Al 90’+1 Marzullo per poco non trova la terza rete da punizione colpendo il palo; la palla poi capita sui piedi di Fava che stoppa,si gira e col sinistro sfiora l’incrocio non trovando di poco la tripletta personale. Al 90’+5 termina la gara sul risultato di 2-0.

Tabellino della gara
Afragolese 1944(4-3-3): Pragliola, Lieto, Nocerino, Della Monica, Liguoro, Ricci(58’Viscido), Marzullo(k), Marigliano (88’Santonicola), Murolo(84’Liguori), Fava, Signorelli(66’Sogno)
In panchina: Schiano, Giordiano, Liguori, Romano, Santonicola, Viscido, Befi, Russo, Sogno
Allenatore: Giovanni Masecchia

Puteolana 1902(4-3-3): Ferrara, De Rosa, Posillipo, De Marco(69’Scibilia), Follera(k), Cassandro, La Pietra, Autieri, Palumbo R., Volpini(33’Conte), Palumbo V.
In panchina: Testa, Caiazzo, Petricciuolo, Conte, Panico, Inghilterra, Scibilia, Sardo, Antignano
Allenatore: Andrea Ciaramella

Reti: 35′ Fava(A), 81′ Fava(A).

Ammoniti: De Marco(P), Posillipo(P), Ricci(A), Della Monica(A).

Espulsi: Posillipo(P).

Minuti di recupero:1’p.t.;5’s.t.

Terna arbitrale
Arbitro: D’Andria della sez. di Nocera Inferiore
Assistenti: Conforti di Salerno e Ambrosino di Torre del Greco

Note
Stadio: ‘Vittorio Papa’ di Cardito(NA)