Doppietta Ferrari, in Bahrain festeggiano Leclerc e Sainz

La Ferrari inizia col piede giusto il cammino nel Mondiale 2022 di Formula Uno centrando una doppietta nel Gran Premio del Bahrain. Il primo a tagliare il traguardo è stato Charles Leclerc, con il monegasco che ha preceduto il compagno di squadra Carlos Sainz e la Mercedes di Lewis Hamilton. Delude la Red Bull, che vede ritirarsi dalla gara il campione del mondo Max Versatappen e un testa coda di Sergio Perez proprio all’ultimo giro, che regala il gradino più basso del podio al già citato pilota inglese Hamilton.

Dopo 923 giorni la Rossa torna ad esultare nel primo appuntamento del calendario, un primo posto che mancava da Singapore 2019 con Vettel. La top-5 è completata dalla Mercedes di George Russell e dal sorprendente Kevin Magnussen, quinto in Haas. Sesta posizione per Valtteri Bottas dell’Alfa Romeo. Da segnalare il ritiro di Pierre Gasly con la sua Alpha Tauri che ha preso fuoco.