Dooa Posillipo. Coach Cufino pre-Mladost: “Euro Cup, ci siamo davvero!”

Mercoledì 5 marzo alle ore 20,30 alla piscina Scandone il DOOA Posillipo affronta il Mladost nella semifinale di ritorno di Euro Cup (diretta TV Luna canali 14 e 114 del digitale terrestre)

Adesso ci siamo davvero! ‚Äì commenta il coach rossoverde Bruno Cufino ‚Äì Usciti indenni da Zagabria, siamo pronti alla sfida decisiva per conquistare una finale europea che avrebbe un sapore particolare per il nostro club. Un segnale di rinascita importante per un gruppo giovane che, continuando a percorrere con serietà ed impegno la strada intrapresa, potrebbe arrivare molto lontano. Il perfetto controllo del gioco di attacco condito da essenzialità e dinamismo dovrà essere la nostra arma vincente. Siamo una squadra che difende bene quando non viene sorpresa dalle nostre stesse non preventivate accelerazioni e con questa consapevolezza dovremo indirizzare in questo senso l’incontro senza esaltare il loro bravo portiere e meglio controllare i loro uomini migliori. Anche stavolta mancherà Gallo il nostro capitano bloccato dalla pubalgia, ma la squadra intende riabbracciarlo per la finale e, come a Zagabria, ognuno tirerà fuori più di quanto possiede per conquistarla. Ma ora più che mai abbiamo bisogno di una piscina Scandone piena. Abbiamo bisogno del calore del pubblico, di tutti i soci del Posillipo e dei suoi tesserati, degli appassionati, dei tifosi e degli addetti ai lavori, compresi quelli di altri sodalizi, perch√© una finale europea disputata dal Posillipo, dall’Acquachiara o meglio ancora da entrambe come mi auguro, resterebbe un patrimonio di tutta la pallanuoto e lo sport cittadino.

Dopo il prezioso pareggio in terra croata, è questo quindi l’incontro che può dare una sterzata particolarmente significativa alla stagione della formazione rossoverde. Considerato che ancora una volta capitan Gallo non sarà della partita e che anche altri giocatori non sono al top della forma per problemi fisici, è ancora più indispensabile un’ampia partecipazione di pubblico per sostenere e sospingere la squadra verso la finale.

Arbitreranno l’incontro F.Xavier Buch (ESP) e Erkan Turkkan (TUR)

– delegato Apostolos Tsantas (GRE)

Ufficio Stampa Dooa Posillipo