Disfatta Virtus Afragola, il Castel Volturno ne fa sette

Una Virtus neache lontana parente di quella vista appena una settimana fa a Scampia contro il Don Guanella, all’esordio in campionato deve fare i conti con una sonora sconfitta troppo severa sotto il piano del gioco e del risultato.
Prima frazione di gioco da incubo per la Virtus. Il Castel Volturno, capitalizzando tutte (o quasi) le azioni create sfruttando (nel senso stretto del termine) la regola del fuorigioco, dopo appena ventidue giri di lancette si ritrova ben tre volte in vantaggio: di De Lucia prima , Marrafino poi ed infine ancora De Lucia le reti. La squadra di Boemio, passata la mezz’ora, accenna ad una reazione: debole la conclusione di Pengue, buona ma sfortunata quella del capitano Silvestro che si infrange contro un Martucci miracoloso. I casertani prima dell’intervallo arrotondano a quattro il vantaggio con Marrafino che pareggia il duello personale con il compagno di reparto De Lucia.
Nella ripresa mister Boemio prova a scuotere l’inerzia del match con quattro cambi compreso il portiere; cambiando l’ordine dei fattori però il prodotto non cambia: i padroni di casa prima del quarto d’ora gonfiano il sacco altre due volte con De Lucia (abile nel finalizzare una ripartenza innescata con le mani direttamente da Martucci) e Gondola (ennesima ripartenza). Quando ormai tutti sembrano averne abbastanza e si fissa insistentemente l’orologio aspettando la fine, arriva il gol della bandiera su rigore di Vergara (procurato e tirato dallo stesso esterno afragolese) e la settima rete dei padroni di casa che porta la firma di Granata. Per onor di cronaca da registrare un rigore parato a Grobelna (34′) e un espulsione a Granata per doppio giallo (36′).
CASTEL VOLTURNO 7
VIRTUS AFRAGOLA SOCCER 1
Castel Volturno: Martucci, Capogrosso, Gallo, De Matteis, Scognamiglio, Colella, Pingue, De Cario, Marrafino, De Lucia, Sannazzaro. A disposizione: Solaro, Gondola, Garofano, Gaudino, Granata. All.: Valerio
Virtus Afragola: Frate, Spina, Savino, Fusco, Varese, Iaquinangelo, Grobelna, Marra, Zaccaro, Silvestro, Pengue. A disposizione: De Martino, Angotti, Amico, Centore, Castaldo, Corcione, Minichini, Scognamiglio, Vergara. All.: Boemio
Arbitro: Rescigno di Nocera Inferiore
Marcatori: 5′ pt De Lucia C, 15′ pt Marrafino C, 22′ pt De Lucia C, 41′ pt Marrafino C, 5′ st De Lucia C, 14′ st Gondola C, 27′ st rig. Vergara V, 32′ st Granata C
Note: Ammoniti Gallo e Pingue C, Fusco e Grobelna V, Espulso Granata C. Recupero 2′ pt
Sostituzioni Castel Volturno
20′ pt Garofalo per De Carlo
10′ st Gondola per Gallo
19′ st Granata per Pingue
19′ st Gaudino per Sannazzaro
Sostituzioni Virtus Afragola
1′ st De Martino per Frate
1′ st Amico per Savino
1′ st Vergara per Zaccaro
1′ st Minichini per Marra
19′ st Castaldo per Pengue