Costa d’Amalfi. La ricetta di Sal De Riso per il calcio in Costiera

Il calcio nella Costiera Amalfitana potrebbe vedere l’ingresso di un nuovo volto, già conosciuto, in Campania e nel Mondo, per altre importanti attività. Il nome che circola è quello di Salvatore De Riso, il mastro pasticciere più famoso d’Italia e proprietario dell’omonimo marchio.

Secondo i colleghi de’ “ilvescovado.it”, De Riso, dopo il suo ingresso in sordina nel Costa d’Amalfi, starebbe per prendere il timone della società, per valorizzare il calcio in Costiera. Sembra, inoltre, che sia stato già individuato l’uomo a cui affidare la panchina, vale a dire, Alfonso Contaldo, trainer con trascorsi con le rappresentative giovanili di Cavese e Nocerina.

Dai vertici societari non trapela ancora nulla, ma sono attese novità entro fine mese. Se la notizia fosse confermata, il Costa d’Amalfi potrebbe diventare un poco tempo una delle protagonisti del calcio campano e non, vista l’esperienza societaria, condita da un ottimo settore giovanile e le forti amicizie e conoscenze di Salvatore De Riso con importanti figure del mondo del calcio.

Gianfranco Collaro