Coppa Italia. C.Ponticelli: strapazzato l’Anacapri 6-1

PONTICELLI. Esordio roboante per il Campania Ponticelli di Masecchia. Alla prima ufficiale il team biancorosso strapazza l’Anacapri di Nino Ferrara. Parte subito forte la squadra di casa grazie ai continui cambi di gioco effettuati da De Stefano per Simonetti e Liccardi che viaggiano sugli esterni sul filo del fuorigioco, accompagnati dalle continue sovrapposizioni dei terzini La Tela ed Incarnato. La difesa alta degli ospiti offre il fianco alle sortite dei padroni di casa che si ritrovano davanti ad Esposito in un paio di occasioni prima di passare in vantaggio con Simonetti, che servito da Rossi si libera in area per far partire il destro che supera Esposito. La risposta dell’Anacapri è repentina, nonostante fino a quel momento la compagine isolana non si era mai vista dalle parti di Manzella. Cos√¨ D’Esposito trova il gol del pari, dopo aver sorpreso Incarnato con il taglio centrale e battendo un incolpevole Manzella. Il Campania prova subito a riportarsi in vantaggio: la squadra di Masecchia sfrutta la corsia mancina dove Simonetti ed Incarnato offendono e si procurano tanti calci piazzati che però, non vanno a buon fine. Poco prima della metà del primo tempo arriva l’episodio che cambia la partita: Marco Esposito abbatte Infante al limite dell’area rigore da ultimo uomo. Inevitabile l’espulsione ai danni del numero 5 isolano. Sulla successiva punizione il Ponticelli trova il gol del nuovo vantaggio con Stefano Esposito, grazie ad una deviazione che coglie in controtempo Pierino Esposito. D’ora in avanti il match si fa in discesa per il Campania, che chiude la prima frazione di gioco sul 5-1 grazie alla bellissima sforbiciata di Liccardi e alla doppietta di Simonetti che chiude cos√¨ con tre reti personali il primo tempo. Nella ripresa si abbassano inevitabilmente i ritmi. Masecchia fa partire la girandola delle sostituzioni, coinvolgendo anche Simonetti accolto dalla standing ovation del numeroso pubblico presente. Non prima però, che l’unicorno dorato chiuda il punteggio sul 6-1 con la marcatura di Infante.

Un biglietto da visita niente male per Masecchia che bagna così il suo esordio personale da tecnico dei grandi dopo aver fatto grandi cose con gli Allievi del Gladiator nella passata stagione. Ponticelli cՏ!

CAMPANIA PONTICELLI 6

ANACAPRI 1

C. PONTICELLI: Manzella; La tela (Russo), Mele, Maione (Incarnato P.), Incarnato V.; Esposito S., De Stefano, Rossi; Liccardi, Simonetti (Bifaro), Infante. All. Masecchia

ANACAPRI: Esposito P., Vallone, D’Angelo, Borriello, Esposito S., Esposito M., D’Esposito (Bonetti G.), Staiano (De Biase), Pierleoni (Bonetti E.), Palumbo, D’Abronzo. A disp.: Strina, Di Maio, Mellino, Bratto. All. Ferrara

Marcatori: Simonetti (CP), D’Esposito (A), Esposito S. (CP), Liccardi (CP), Simonetti (CP), Simonetti (CP), Infante (CP).

Ammoniti: Rossi, Infante (CP); D’Esposito, Esposito M. (A)

Espulsi: Esposito S. (A), Bifaro (CP)

Note: spettatori: 750 circa; giornata soleggiata; terreno di gioco in discrete condizioni.

Claudio Musella

Addetto Stampa Campania Ponticelli 2013