“Come Potrebbe Finire”. Belgio vs Italia: Giaccherini incide, Lukaku indomabile

Benvenuti al nostro primo appuntamento della nostra rubrica “Come potrebbe finire” speciale Euro 2016. La nostra redazione, con l’ausilio del simulazione virtuale di PES 2016, cercherà di indovinare il risultato della gara tra Belgio e Italia, che si disputerà domani alle ore 21:00, allo “Stade de Lyon” nell’omonima città di Lione.

Buon avvio di gara degli azzurri che provano a costruire il gioco facendo circolare la palla, grazie ad una precisa trama di passaggi. Il Belgio, però, non sta a guardare e con il trio Hazard-De Bruyne-Mertens provano a scardinare la difesa azzurra, che regge l’urto delle offensive degli avversari. Una fase d’equilibrio che si spezza solo alla mezz’ora, quando, su assist di De Rossi, Giaccherini trova i tempi giusti di inserimento per portare in vantaggio l’Italia. La rete del calciatore del Bologna consente agli uomini di Conte di andare a riposo col risultato che li favorisce, nonostante un perfetto equilibrio sul piano del gioco.

Nella ripresa arriva la forte reazione dei Diavoli Rossi che, come nell’ultimo quarto d’ora della prima frazione di gioco, provano a raddrizzare le sorti della gara. Diversamente, l’Italia attende gli avversari per poi cercare di colpire con le ripartenze. L’offensiva belga inizia a trovare dei varchi e al 60′ arriva il pareggio ad opera di Lukaku che, sugli sviluppi di un corner, salta più di tutti e beffa Buffon sul palo lontano. A pareggio ristabilito, anche il gioco delle due selezioni torna in equilibrio, fioccano azioni per entrambe le squadre, ma alla fine la gara si conclude col risultato fissato sull’1-1.

Buon pari per gli azzurri all’esordio, almeno secondo la simulazione. Ora passiamo lasciamo la realtà virtuale, sediamoci comodi sul divano e attendiamo il verdetto del campo di domani sera.