Colpo del Gaeta: preso il talento pomiglianese Nicola Avella

Un Pomiglianese doc a Gaeta. Nicola Nico Avella, trequartista classe ’96 proveniente dalla Mariano Keller con un recente passato nelle giovanili della Cavese, approda alla corte di mister Melchionna in eccellenza laziale. Tanti i club che avevano messo gli occhi sul talentuoso fantasista ma alla fine il Gaeta ha avuto la meglio. Sono entusiasta di questa nuova avventura al Gaeta ha affermato Avella in esclusiva ai microfoni di Sportcampania.it. Dopo lunghe trattative con il mio procuratore, Gianni Amato, con altre squadre anche di categoria superiore, alla fine ho deciso di accettare il progetto del club biancorosso. La società ha dimostrato nei miei confronti serietà e disponibilità, fattori importanti per contribuire alla crescita professionale e umana di noi giovani calciatori. Non vedo l’ora di mettermi a disposizione di mister Melchionna; lavorerò con grande umiltà è mi farò trovare pronto qualora l’allenatore dovesse chiamarmi in causa. Ringrazio il Gaeta per aver puntato su di me, in particolare il presidente Belalba e mister Melchionna. Infine ‚Äì chiosa Avella – vorrei ringraziare Gianni Amato che ha sempre creduto nelle mie qualità e che ha permesso il mio trasferimento al Gaeta.