CMB Matera-Napoli Futsal 1-0. Azzurri sconfitti, Perugino: “Basile non in discussione. Campionato lungo”

Il Napoli Futsal ancora lontano dalla vittoria. La squadra del tecnico Piero Basile dopo il pareggio interno col Ciampino Aniene, esce sconfitto dalla gara di Policoro contro l’Opificio 4.0 CMB Matera.

Una sfida sostanzialmente in equilibrio, che viene spezzato al minuto 12’21” del primo tempo, quando Oitomeia porta in vantaggio i padroni di casa del Matera. C’è la reazione degli azzurri, che però non produce nessuna rete, ma solo occasioni mancate. Quindi al PalaErcole di Policoro i partenopei vanno KO contro la squadra di mister Nitti, restando a quota 1 punto in classifica.

Non fa drammi il presidente Serafino Perugino, che a margine della sconfitta commenta così: “Rammaricato per la sconfitta immeritata, abbiamo regalato un tempo, nella ripresa li abbiamo chiusi nella loro area, preso 3 pali, facciamo i complimenti al CMB che ha portato a casa la vittoria.

Basile non è in discussione, lavoriamo ancora di più a testa bassa. E’ chiaro che paghiamo lo scotto dell’ inesperienza, il campionato è lungo, sono certo che diremo la nostra”

OPIFICIO 4.0 CMB MATERA-NAPOLI FUTSAL 1-0 (1-0 p.t.)
OPIFICIO 4.0 CMB MATERA: Weber, Stazzone, Santos, Cesaroni, Oitomeia, Josete, Pulvirenti, Perrucci, Braga, Leitao, Hrkac, Arvonio, Di Pietro, Nucera. All. Nitti

NAPOLI FUTSAL: Molitierno, F. Perugino, Hozjan, Alex, Foglia, Grasso, Bruno Coelho, Arillo, De Simone, Amirante, Turmena, Fernandinho, A. Perugino, Capiretti. All. Basile

MARCATORI: 12’21” p.t. Oitomeia (CMB)

AMMONITI: Hozjan (N), Josete (CMB), Arillo (N), Turmena (N), Foglia (N), Grasso (N), Braga (CMB), Cesaroni (CMB), Leitao (CMB)

ARBITRI: Luca Petrillo (Catanzaro), Fabio Cozza (Cosenza) CRONO: Arrigo D’Alessandro (Policoro)